L’IndyCar Series ha deciso di modificare sostanzialmente il punteggio attribuito nelle qualifiche della Indy 500.

E’ dal 2010 che la serie ha deciso di attribuire un valore speciale in termini di punti ai risultati delle sessioni che determinano la griglia di partenza del “Greatest spectacle in racing”.

L’attuale punteggio, in vigore dal 2015, garantiva ben 42 punti al polesitter e così via sino al singolo punto della 33ma piazzola. A partire dalla prossima stagione invece, saranno solo i piloti della “Fast Nine”, vale a dire i nove piloti che si sono conquistati il diritto a lottare per la pole position nella prima giornata di prove, a godere del punteggio extra, riprendendo un sistema adotatto unicamente nell’edizione 2014 con 9 punti al polesitter e via via a scalare sino all’unico punto al nono classificato.

Novità anche per quanto riguarda la protezione dell’abitacolo allo studio per i superspeedway. Il cosiddetto cockpit dovrebbe fare il proprio debutto nei test del 9-10 febbraio presso il Phoenix International Raceway.

In caso di verifiche positive, lo schermo aerodinamico dovrebbe essere messo immediatamente in produzione, così da poter essere utilizzato in gara già il 7 aprile proprio presso l’ovale dell’Arizona.

Ultime novità infine per quanto riguarda i test con la nuova veste aerodinamica. Le lamentele riportate ai vertici della serie per il poco tempo a diposizione per provare il nuovo kit NEXT da parte di alcune squadre e piloti ha fatto decidere Jay Frye, responsabile delle competizioni della serie, a garantire una ulteriore giornata di test privati, pari a cinque ore di tempo in pista, da aggiungere in via anticipata alla prossima sessione in programma.

In soldoni, una delle squadre che ha già deciso di svolgere una sessione di test a Sebring il 10 gennaio, è autorizzata ad utilizzare la pista per ulteriori cinque ore il giorno precedente.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Novità sul cockpit per i superspeedway, più cinque ore di test privati extra

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/12/JGS_0994-1.jpg IndyCar – Cambia il punteggio delle qualifiche a Indy