Sarà Helio Catsroneves a partire dalla pole domani a Barber Park, nel quarto appuntamento dell’IndyCar Seris 2015.

Il brasiliano ha dominato una Firestone Fast Six per la prima volta in stagione tutta Chevrolet, precedendo di 2 e 5 decimi i compagni di squadra Will Power e Simon Pagenaud. Completa la seconda fila il vincitore di Long Beach, Scott Dixon. Terza fila per Josef Newgarden e Tony Kanaan.

Il meteo ha rischiato di diventare un fattore anche in Alabama, con la pioggia notturna che ha reso la pista scivolosa e ha limitato le prestazioni delle libere del mattino, con Dixon migliore in pista davanti a Power e al nostro Luca Filippi.

Nel pomeriggio era stato invece lo specialista del circuito Will Power a primeggiare davanti a Castroneves e Dixon, con Filippi P8.

Il nostro portacolori si è quasi ripetuto nella Top Twelve, dove è entrato per la prima volta in stagione, e partirà nono, dietro a Sebastien Bourdais, Graham Rahal, primo delle vetture motorizzate Honda, e davanti a James Hinchcliffe, Charlie Kimball e al rientrante Sage Karam sulla DW12 #8 del Team Ganassi.

Male il capolista e vincitore di St.Petersburg, Juan Pablo Montoya, solo P15, mentre peggio ancora è andata al vincitore dell’ultima Indy 500, Ryan Hunter-Reay, 18mo.

Debutto in penultima fila per Rodolfo Gonzalez, mentre chiude lo schieramento il compagno di squadra Francesco Dracone.

Start della gara alle 3.30 PM ora locale, preceduto da una mezz’ora di warm-up al mattino.

Piero Lonardo

I risultati delle Libere 1

I risultati delle Libere 2

I risultati delle Qualifiche


Stop&Go Communcation

Firestone Fast Six con 6 motori Chevy

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/04/Helio2.jpg IndyCar – Barber, Libere e Qualifiche: Castroneves, nuova pole