A sorpresa, l’Andretti Autosport schiererà una ulteriore DW12-Honda alla prossima Indy 500.

Il destinatario della sesta entry del team vincitore delle ultime due edizioni del “Greatest spectacle in racing” sarà carlos Munoz.

Il 25enne colombiano, a parte l’ultima stagione corsa con il team Foyt, ha disputato l’intera carriera nell’IndyCar Series per la squadra di Nazareth, debuttando alla Indy 500 del 2013, dopo le due stagioni corse in Indy Lights sempre con il team Andretti.

Per la big race di maggio, Munoz – che utilizzerà il numero 29 – si unirà ai “regular” Alexander Rossi, Ryan Hunter-Reay, Marco Andretti e Zach Veach e a Stefan Wilson, precedentemente annunciato come entry one-shot.

Nel frattempo, terminati in quell di Sebring i test 2017 del nuovo aerokit NEXT. Dopo il crash sostenuto da James Hinchcliffe a Phoenix, anche il neo-teammate Robert Wickens ha potuto beneficiare della nuova veste aerodinamica delle DW12 sulla pista della Florida.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Completati i test 2017 per gli aerokit NEXT

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/12/12-18-Munoz-Joins-Andretti-For-Indy500.jpg IndyCar – Andretti, sei macchine a Indy con Munoz