Alla 98ma edizione della 500 Miglia di Indianapolis si aggiunge un nuovo protagonista. Si tratta ancora una volta di un veteranissimo, Buddy Lazier, vincitore dell’edizione 1996.

Il campione IndyCar 2000 correrà su una DW12 motorizzata Chevy schierata, come lo scorso anno, dal Lazier Partners Racing.

Nel 2013 il programma del team, co-diretto dal fratello Bob, al via nell’edizione 1981, era stato creato in fretta e furia e non ha fruttato nulla di più della 31ma posizione finale, ritirato dopo soli 44 giri per un guasto meccanico.

Quest’anno Lazier conta di fare meglio con la #91, sponsorizzata dalla University of Iowa Stephen A. Wynn Institute for Vision Research, centro studi è specializzato in rari disturbi ereditari della retina, come quello di cui soffre la figlia 12enne di Buddy Lazier, Jacqueline.

Ricordiamo che questo weekend l’IndyCar è di scena a Long Beach, mentre le prime libere della Indy 500 sono in programma l’11 maggio prossimo.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Ancora il team Lazier Partners Racing per il vincitore ’96

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/04-10-Lazier-Readies-For-Indy-500-Std.jpg IndyCar – Anche Buddy Lazier alla Indy500