Ad una sola settimana di distanza dal consistente successo di Josef Newgarden in Iowa, il fitto calendario dell’IndyCar Series prevede nel weekend una nuova tappa sulle strade di Toronto.

Per l’unico appuntamento della stagione al di fuori dei confini statunitensi (per il 2017 continua a circolare l’ipotesi Surfer’s Paradise) saranno ancora una volta 22 le macchine presenti.

La novità più importante, soprattutto per i nostri colori, consiste nel ritorno di Luca Filippi al volante della DW12-Honda #19 del Dale Coyne Racing.

Filippi lo scorso si classificò secondo dietro Newgarden, allora compagno di squadra al CFH. Al posto del piemontese nel team diretto ora dal solo Ed Carpenter, sarà nuovamente Spencer Pigot, all’ottava apparizione stagionale complessiva, a dare il cambio al team owner e a dare man forte al giovane pilota del Tennessee, balzato al secondo posto in classifica generale dopo il successo di domenica.

Ricordiamo che Newgarden non dovrebbe partecipare alla seconda parte della gara del Texas, prevista per il 27 agosto, a causa del crash che lo vide coinvolto insieme a Conor Daly, ma da indiscrezioni si sta facendo largo l’ipotesi di una ripetizione completa della gara, invece di una ripresa a partire dal giro 72, come fin qui reso noto.

Appuntamento per le prime libere da Toronto alle 10.00 AM di venerdì 15 luglio, ora locale.

Piero Lonardo

L’Entry List di Toronto


Stop&Go Communcation

In Texas ad agosto con Newgarden?

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/07/07-12-Filippi-Returns-For-Toronto.jpg IndyCar – A Toronto torna Luca Filippi