Will Power ha tutte le intenzioni di continuare la striscia vincente anche nel secondo appuntamento di fila dell’IndyCar Series e nella nottata italiana ha staccato il miglior tempo della prima sessione di libere della Milwaukee 225.

L’australiano del team Penske, vice campione in carica della serie e leader del campionato, ha staccato sul mini ovale del Wisconsin un best crono di 21”7957, pari a 167.648 mph. Seconda prestazione per l’eterno rivale Dario Franchitti, staccato di poco più di due centesimi. Seguono in questa prima graduatoria i teammates dei due duellanti, Helio Castroneves e Scott Dixon, poi il sempre consistente spagnolo Oriol Servia, Marco Andretti, Graham Rahal, che sta prendendo sempre più confidenza con la terza Dallara del Team Ganassi, Justin Wilson ed EJ Viso. Completa la top ten del venerdì una sorprendente Ana Beatriz.

Per ora poco in evidenza il poleman degli ultimi due appuntamenti, Alex Tagliani, solo 23° su 26 partenti. Questo è comunque il debutto su questo ovale nella main series per il Sam Schmidt Motorsports – che per l’occasione non schiererà la vettura #99 per Wade Cunningham – dopo tre pole e una vittoria nella Indy Lights, serie che farà ritorno in questo weekend.

Tra i partenti spicca ancora l’assenza del vincitore di Indy, Dan Wheldon, mentre Dario Franchitti vestirà per l’occasione la livrea dello sponsor Downy. Tra gli spettatori dei 225 giri della gara, che verrà movimentata da 20 overboost di 11” ciascuno per pilota, un nome d’eccezione, il Cornerback dell’NFL Charles Woodson, cui è stato donato un meraviglioso casco coi colori dei Green Bay Packers (nella foto).

A stasera per la seconda sessione di libere e le qualifiche.

Piero Lonardo

I risultati delle libere-1


Stop&Go Communcation

Will Power ha tutte le intenzioni di continuare la striscia vincente anche nel secondo appuntamento di fila dell’IndyCar Series e […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Milw_GB.jpg IndyCar – Milwaukee, Libere 1: Si rinnova il duello Power-Franchitti