Terminata mercoledì una due giorni di test dell’Indy Lights Series presso il Sebring international Raceway in Florida.

Presenti solo 10 dei 12 piloti annunciati, anche causa il maltempo imperante negli USA. Tra questi solamente due, Gabby Chaves e Zack Veach, con esperienza nella serie.

Cambio di scuderia per il colombiano, che si presenta ai nastri di partenza della stagione 2014 per il team Belardi dopo aver sfiorato il titolo per Sam Schmidt. Il plurivittorioso team dell’Indiana si affiderà all’ex GP3 Jack Harvey, ad un altro colombiano, Juan Piedrahita, ed al brasiliano Luiz Razia, in cerca di rilancio negli States dopo essere stato ad un passo dal sedile da titolare della Marussia F1 la scorsa stagione dopo la piazza d’onore nella GP2 2012 dietro Davide Valsecchi.

Ma la novità più ghiotta per i colori italiani era rappresentata da Vittorio Ghirelli, al primo test per il team Andretti.

Diciamo subito che il pugliese ex-AutoGP non ha assolutamente demeritato, anzi, conquistando la quarta piazza assoluta con 58.222, a 4 decimi circa dal compagno di squadra Zack Veach (nella foto), autore il primo giorno di 57.832, e ad un nulla da Chaves e dall’altro futuro team-mate, il campione USF2000/Pro Mazda Matthew Brabham.

I prossimi test collettivi si svolgeranno presso il Barber Motorsport Park a partire dal 21 febbraio.

Piero Lonardo

I risultati del martedì

I risultati della 3a sessione

I risultati della 4a sessione


Stop&Go Communcation

Terminata mercoledì una due giorni di test dell’Indy Lights Series presso il Sebring international Raceway in Florida. Presenti solo 10 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/01/Veach.jpg Indy Lights – Vittorio Ghirelli tra i volti nuovi di Sebring