Esteban Guerrieri si aggiudica la terza vittoria stagionale dell’Indy Lights 2011 sul circuito canadese di Trois Rivieres, conducendo per tutti i 58 giri della gara, incurante di tutto e tutti. Per prime le condizioni meteo, che hanno portato ad una sospensione con tanto di bandiera rossa al giro 43. Gli organizzatori hanno inizialmente esposto le bandiere gialle, rapidamente trasformate in rosse al peggiorare del rovescio, concedendo 6 minuti ai box per permettere ai meccanici di montare le gomme rain e di effettuare i necessari aggiustamenti all’assetto.

Alla ripartenza, avvenuta dopo ulteriori 3 giri dietro la pace-car, Guerrieri doveva fronteggiare  l’attacco del compagno di squadra Conor Daly, rientrante dopo la parentesi europea, il quale finiva però per girarsi, concludendo la propria corsa contro le barriere. Verrà classificato 13mo e ultimo.

Dietro, l’alfiere dell’Andretti Autosport Peter Dempsey, pregustando la piazza d’onore, si girava a poche curve dal traguardo, perdendo tre posizioni, preceduto anche dal compagno di squadra Stefan Wilson.

Al secondo posto terminava pertanto il colombiano Gustavo Yacaman, mentre la terza piazza era ereditata dal capolista del campionato Josef Newgarden, che vede ora ridursi il proprio vantaggio su Guerrieri, a quattro gare dalla fine, a 45 soli punti. 

L’Indy Lights tornerà a condividere il proprio cammino con la serie maggiore nel prossimo weekend sull’ovale del New Hampshire

Piero Lonardo

L’ordine di arrivo


Stop&Go Communcation

Esteban Guerrieri si aggiudica la terza vittoria stagionale dell’Indy Lights 2011 sul circuito canadese di Trois Rivieres, conducendo per tutti […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/Guerrieri_Trois3.jpg Indy Lights – Trois Rivieres, Gara: Un Guerrieri bagnato riduce il gap dalla vetta