Nuova vittoria, la terza nell’Indy Lights Series 2017, per Kyle Kaiser, che fa il bis in gara-2 sulle strade di Toronto.

L’alfiere del Juncos Racing ha sfruttato un’ottima partenza dall’interno per superare Santiago Urrutia, che lo precedeva in griglia, capeggiata da Colton Herta, il quale aveva conquistato la partenza al palo nelle qualifiche del mattino.

Anche Nico Jamin provava dall’esterno, ma riusciva a trovare solo il muretto della prima curva, facendo volare Shelby Blackstock e provocando ulteriori contatti nelle retrovie di cui faceva la spesa Neil Alberico, pure ko.

Alla ripresa, Herta aveva il suo daffare a tenere dietro Kaiser ma a dare spettacolo era il canadese Zachary Claman de Melo a sopravanzare Urrutia, lasciando presto spazio anche ad Aaron Telitz e predendo via via terreno dalla testa della gara. L’uruguagio terminerà poco dopo la gare, fermo sul rettilineo.

Al restart, il nativo del Wisconsin passava anche Claman de Melo e si involava verso il duo di testa, ma la leadership di Herta durava ancora solo una manciata di minuti, tradito dalla sospensione posteriore sinistra.

Largo quindi a Kaiser, che al traguardo precede Telitz e Claman de Melo e consolida la propria leadership in classifica generale con 52 punti su Matheus Leist, quinto quest’oggi dietro Juan Piedrahita. Il brasiliano è stato penalizzato da un lungo nelle prime fasi di gara ed è stato costretto a risalire dal fondo.

Prossimo appuntamento con l’Indy Lights Series, ancora un doubleheader, fra due settimane a Mid-Ohio.

Piero Lonardo

I risultati delle Qualifiche 2

L’ordine di arrivo di Gara 2


Stop&Go Communcation

Herta, sospensione ko quando era al comando. Leist solo quinto

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/07/Kaiwin.jpg Indy Lights – Toronto, Qualifiche e Gara 2: Kaiser ringrazia e allunga ancora