Ancora spettacolo nella seconda gara del weekend di Toronto dell’Indy Lights 2015. Spencer Pigot si aggiudica una gara dominata flag-to-flag sul leader del campionato Jack Harvey.

Pioggia protagonista con diversi incidenti. Alla partenza è Ed Jones, risalito nella prima fila dello schieramento grazie alla prestazione di gara-1, a girarsi, lasciando strada a RC Enerson e Nelson Piquet Jr.

Il sostituto di Max Chilton in seguito lasciava spazio a Jack Harvey, fino a risalire nuovamente in terza piazza, grazie all’uscita di Felix Serralles, solo per essere centrato dal rimontante Kyle Kaiser e terminare così anzitempo anche questa seconda gara canadese.

Vittoria quindi per Pigot seguito da Harvey e gara ridotta a 30 giri per il peggiorare delle condizioni meteo. Terza piazza finale per Ed Jones, che nel frattempo aveva avuto un altro paio di contatti con le barriere e relativi pit-stop ma è risucito a rimontare anche grazie al gran lavoro svolto dal Team Carlin. Completano la top five Juan Piedrahita e ed RC Enerson, i cui meccanici nella notte sono riusciti a sistemare la vettura demolita nello spettacolare crash di gara-1.

Con questo weekend perfetto, Spencer Pigot si avvicina a Jack Harvey in classifica generale, 242 punti contro 231. Terzo Ed Carlin a 26 lunghezze dalla vetta.

Prossima gara della serie sull’ovale di Milwaukee il 12 luglio.

Piero Lonardo

La classifica di Gara 2


Stop&Go Communcation

Gran rimonta di Ed Jones, terzo. Piquet Jr. ancora out

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/06/Pigot.jpg Indy Lights – Toronto, Gara 2: Pigot, nuova doppietta