Aaron Telitz sembra deciso a ricominciare dal 2017 e ha dominato le due sessioni svolte nella prima giornata del season opener dell’Indy Lights di St.Petersburg.

Il nativo del Wisconsin ha prima dominato l’unica sessione di libere in programma nella primissima mattinata col tempo di 1.05.9100 per poi bissare subito dopo pranzo nelle qualifiche di gara 1, limando il limite a 1.05.1279, stabilendo la prima pole position dell’anno, esattamente come lo scorso anno.

Dietro l’alfiere del Team Belardi sempre Pato O’Ward. Vera sorpresa – ma non più di tanto visti i recenti trascorsi anche in endurance – il messicano del team Andretti ha insidiato sino all’ultimo il primato assoluto con la migliore delle gialle IL-15 del team Pelfrey.

Seconda fila per l’altro protagonista del 2017 sulle strade della Florida, Colton Herta, e l’attesissimo Santi Urrutia. Terza per il debutante di lusso Victor Franzoni e Ryan Norman. A seguire Shelby Blackstock, Neil Alberico e Dalton Kellett.

Purtroppo alla fine sono soltanto nove le vetture iscritte a questo season opener, non essendo stato coperto il TBA della seconda vettura del team Juncos, un dato che non depone a favore dell’Indy Lights, specie se confrontato invece con le altre categorie della filiera Mazda, che possono invece vantare un parterre più che corposo.

Ad ogni modo, l’appuntamento è per domani, sabato 10 marzo, alle 8.30 AM per le qualifche-2, e alle 1.05 PM per Gara-1.

Piero Lonardo

I risultati delle Libere

I risultati delle Qualifiche 1


Stop&Go Communcation

Solo nove vetture al via della serie cadetta a stelle e strisce

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2018/03/PLM9795-1024x682.jpg Indy Lights – St.Petersburg, Libere e Qualifiche 1: Telitz ricomincia dal 2017