Torna al successo il francese JK Vernay, azzeccato acquisto del team diretto da Sam Schmidt, che con la vittoria del round di Sonoma si riconferma leader indiscusso del campionato. Il pilota transalpino ha vinto senza particolari problemi, con un bel coast-to-coast partendo dalla pole position. Secondo sul traguardo è transitato lo statunitense Charlie Kimball per il team di Michael Andretti, mentre terzo è giunto il canadese James Hinchcliffe, secondo in campionato a settantuno punti dal leader Vernay.

Buona la prestazione del colombiano Yacaman sulla monoposto del team Cape, mentre ottimo è stato il rientro di Pippa Mann, quinta all’arrivo. Bene i debuttanti, Garcia è sesto, Martinez ottavo con la Dallara del team Genoa, Miller nono ed il brasiliano Vilarinho decimo. Sfortunato Alex Ellis out al ventisettesimo giro per guai meccanici.

Classifica Gara

01. JK Vernay – Sam Schmidt Motorsports – 40 giri in 1:02.24.8497
02. Chatlie Kimball – AFS Racing/Andretti Autosport – + 3.4245
03. James Hinchcliffe – Team Moore Racing – + 10.5583
04. Gustavo Yacaman – Cape Motorsports with Wayne Taylor Racing – + 15.2115
05. Pippa Mann – Sam Schmidt Motorsports – + 23.2599
06. Juan Pablo Garcia – Michael Crawford Motorsports – + 24.8441
07. Adrian Campos Jr. – Team Moore Racing – + 26.0987
08. David Martinez – Genoa – + 29.6015
09. Joel Miller – Bryan Herta Autosport – + 34.9674
10. Giancarlo Vilarinho – Andersen Racing – + 36.9281
11. Philip Major – Sam Schmidt Motorsports – + 37.5005
12. Rodrigo Barbosa – PDM Racing – + 41.5628
13. Dan Clarke – Walker Racing – + 3 giri
14. Alex Ellis – Sam Schmidt Motorsports – + 14 giri
15. Sebastian Saavedra – Bryan Herta Autosport – + 30 giri
16. Martin Plowman – AFS Racing/Andretti Autosport – + 34 giri

Roberto Del Papa


Stop&Go Communcation

Torna al successo il francese JK Vernay, azzeccato acquisto del team diretto da Sam Schmidt, che con la vittoria del […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/02DH31952.jpg Indy Lights – Sonoma – Gara: Vernay torna al successo e si conferma leader