Gabby Chaves (nella foto) è il nuovo campione dell’Indy Lights Series. Il giovane colombiano con la seconda piazza conseguita nell’ultima gara stagionale ha conseguito il titolo e i 750.000 $ che dovrebbero garantirgli un ingaggio in IndyCar per il prossimo anno.

Niente da fare per Jack Harvey, che dopo una partenza ripetuta per ben tre volte, ha preso il largo e dominato, come ieri, come a Mid-Ohio, per tutta la gara, lasciando il neocampione a ben 18”.

Terzo dietro Chaves, Zach Veach, autore di una furiosa rimonta dall’ottava piazzola, grazie anche ai problemi di Juan Piedrahita, che ha tenuto la posizione con le unghie e i denti fino all’inevitabile errore che ha aperto la porta al piccoletto dell’Ohio e al resto del gruppo.

Problemi anche per Juan Pablo Garcia, costretto ad una sosta ai box per sostituire l’ala anteriore, e per Scott Anderson, unico ritirato della gara.

Alle spalle del podio quindi Luiz Razia, Matthew Brabham, Ryan Phinny, Piedrahita, Zack Meyer e Garcia.

L’appuntamento con l’Indy Lights è per il 2015, assai probabilmente (la schedule è ben lontana dell’essere definita) a St.Petersburg, con le nuove Dallara-AER IL-15, che mandano in pensione dopo ben 13 anni le attuali monoposto della factory parmense.

Piero Lonardo

L’ordine di arrivo di gara 2


Stop&Go Communcation

Veach termina terzo anche in campionato

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/08/08-24-Chaves-Wins-2014-Indy-Lights-Championship-Std.jpg Indy Lights – Sonoma, Gara 2: Ad Harvey la gara, a Chaves il titolo