Sebastian Saavedra farà un “mezzo” passo indietro in questa stagione, ma con ottime prospettive future: il pilota colombiano tornerà infatti nella Indy Lights come alfiere dell’AFS Racing, e sarà allo stesso tempo riserva del team Andretti Autosport per la IndyCar.

AFS e Andretti Autosport hanno rinnovato la propria partnership (foriera di due titoli della serie cadetta nel 2008 e nel 2009), che vedrà inoltre il driver di Bogotà partecipare alla 500 Miglia di Indianapolis, e forse anche ad altri eventi del campionato maggiore.

“Sono orgoglioso di tornare a far parte di AFS e Andretti Autosport”, ha dichiarato Saavedra, portacolori di questo sodalizio già nel 2009, quando conquistò il 3° posto in classifica generale. “Questa opportunità è stata creata in modo molto intelligente e sono ansioso di vedere cosa potrà portarmi”.

“L’esperienza che ho maturato negli ultimi tre anni mi ha dato grande fiducia e fame di successi. Essere arruolato dalla squadra di Michael Andretti come tester mi rende altrettanto entusiasta”.


Stop&Go Communcation

Sebastian Saavedra farà un “mezzo” passo indietro in questa stagione, ma con ottime prospettive future: il pilota colombiano tornerà infatti […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/usa-060312-011.jpg Indy Lights – Saavedra ritorna con AFS ed è riserva Andretti Autosport in IndyCar