L’Indy Lights Series ritorna sul Phoenix International Raceway dopo 11 anni, lo stesso tracciato dove la serie propedeutica iniziò il suo cammino esattamente 30 anni or sono, come ARS (American Racing Series).

L’ovale di Avondale, Arizona ha riservato anche oggi una gara veloce e tirata, regalando una meritatissima vittoria, la prima di sempre, a Kyle Kaiser. L’alfiere del Juncos Racing, team che ricordiamo lo scorso anno ha laureato campione Spencer Pigot, ha condotto dalla pole position per tutta la gara senza particolari problemi.

L’unica interruzione sui 90 giri di percorrenza è venuta dopo 34 giri, grazie al testacoda di Heamin Choi, rientrato per l’occasione allo Schmidt Peterson Motorsport, e giratosi senza apparente motivo alla curva 4. Nessuna conseguenza per il coreano, che peraltro fungeva da fanalino di coda delle 16 entry in gara.

Dietro Kaiser torna sul podio Ed Jones, lo scorso anno dominatore dei primi appuntamenti per il Team Carlin, mentre RC Enerson aveva avuto la meglio già al via sul compagno di squadra all’SPM Santiago Urrutia. Il campione ProMazda in carica ha rimontato l’altro teammate Andrè Negrao, alla prima esperienza assoluta in gara su ovale.

Il brasiliano a 18 giri dalla fine ha poi dovuto cedere anche la quinta piazza a Dean Stoneman, risalito prepotentemente dalla nona piazzola di partenza. Oltre all’inglese del team Andretti, l’altro eroe della giornata è stato sicuramente Zach Veach, classificatosi ottavo dopo essere partito dal fondo dello schieramento per un incidente nelle libere.

Con il risultato odierno Kaiser salta in testa alla classifica con 81 punti su Felix Serralles, oggi solo settimo, con 63. Felix Rosenqvist, nonostante una gara incolore (15mo ancorchè non doppiato), mantiene la terza piazza con 53, mentre Jones con il secondo posto odierno emerge in quarta posizione con 50.

Prossimo appuntamento con l’Indy Lights Series fra 3 settimane, con un doubleheader a Barber Park, Alabama.

Piero Lonardo

L’ordine di arrivo


Stop&Go Communcation

Veach e Stoneman, rimonte da brivido

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/04/Kaiser.jpg Indy Lights – Phoenix, Gara: Kaiser, vittoria e leadership