Dopo aver preso parte con buoni risultati a tre gare di quest’anno, Oliver Webb nel 2012 si tufferà a tempo pieno nella Indy Lights: il pilota inglese ha firmato con il team Sam Schmidt Motorsports, il più quotato dello schieramento.

“Questo è davvero uno step entusiasmante per mia carriera. La decisione di approdare in America è stata importante, ma tutto sommato facile da prendere”, ha dichiarato convinto il 20enne britannico. “L’esperienza avuta in Indy Lights ès tata fantastica, non vedo l’ora di affrontare la sfida della nuova stagione. Vedo questa opportunità come il primo passo verso un futuro in IndyCar”.

Webb nell’annata appena conclusa ha militato in Formula Renault 3.5 con il team Pons, e avrebbe avuto l’opportunità di affacciarsi al palcoscenico della GP2 Series.

Adesso però l’impegno è tutto destinato all’impegno a tempo pieno negli Stati Uniti: “Non vedo l’ora di tornare in pista. Per adesso posso soltanto concentrarmi sulla preparazione fisica e mentale per essere al meglio”.


Stop&Go Communcation

Dopo aver preso parte con buoni risultati a tre gare di quest’anno, Oliver Webb nel 2012 si tufferà a tempo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/usa-011211-01.jpg Indy Lights – Oliver Webb sceglie gli USA con il team Sam Schmidt Motorsports