Sean Rayhall vince la sua seconda gara in Indy Lights Series sul tracciato di Mid-Ohio. Il pilota della Georgia, alla sua settima gara nella serie per l’8Star Motorsport, ha approfittato della battaglia intercorsa fra due dei tre major contender della serie, Ed Jones e Jack Harvey per installarsi al comando al giro 22, conducendo con successo la gara fino alla bandiera a scacchi.

Fino a quel momento era stata una lotta durissima al comando fra Ed Jones, che aveva approfittato allo start del poleman, Jack Harvey. Il vice-campione 2014, che dal canto suo invocava un jump-start del connazionale, tentava più volte di passare al comando senza successo. Il tentativo più eclatante al lap 12, con spiattellata della monoposto dello Schmidt Peterson Motorsports e warning della direzione gara per Jones.

La manovra si ripeteva in modo pressochè identico 10 tornate dopo, ma questa volta i due piloti terminavano entrambi fuoripista. Entrambi riuscivano a riprendere, anche se Harvey era costretto a procedere con l’ala anteriore danneggiata, mentre a Jones veniva comminato un sacrosanto drive-through.

Via libera quindi per Rayhall, che vinceva gara-2 davanti a Max Chilton, ancora una volta a podio in questo finale di stagione. Spencer Pigot, P3, traeva vantaggio nel duello al vertice per assottigliare il proprio svantaggio su Harvey, il quale nel finale ingaggiava nuovamente duello con Jones, cedendogli la nona posizione. Quarta piazza per il vincitore di gara-1, RC Enerson, davanti a Felix Serralles, autore dell’ennesima rimonta dopo l’errore al secondo giro nel tentativo di passare Harvey per la seconda posizione.

Menzione anche per Juan Piedrahita, unico ritirato della gara, vittima di un’uscita di strada allorquando occupava la sesta posizione. Contatto nelle fasi iniziali anche fra Scott Anderson e Kyle Kaiser, con l’unica caution della gara.

Ora in classifica, a due gare dalla fine, Harvey conduce di soli 7 punti su Pigot, mentre Jones sarà costretto ad inseguire con 17 punti di ritardo.

Ora una lunga pausa prima dell’appuntamento finale della serie al Mazda Raceway di Laguna Seca dal 10 al 13 settembre.

Piero Lonardo

L’ordine di arrivo di Gara 2


Stop&Go Communcation

Balzo in avanti in classifica di Pigot, oggi P3

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/08/Rayhallwin.jpg Indy Lights – Mid-Ohio, Gara 2: Tra i due litiganti gode Rayhall