Jack Harvey ha conquistato la sua prima vittoria nell’Indy Lights Series aggiudicandosi gara 1 del doubleheader di Mid-Ohio.

Su di una pista inizialmente umida, ma presto asciugatasi in assenza di pioggia, l’inglese dello Schmidt Peterson Motorsport, che partiva dalla pole conquistata al mattino, ha condotto dall’inizio alla fine, distanziando presto tutto il parco partenti.

Dietro Harvey infatti Gabby Chaves, secondo, ha accumulato oltre 17” di ritardo. Chaves, che partiva dalla quarta posizione, si è sbarazzato di Zach Veach e Luiz Razia, che lo precedevano in griglia, nel lasso di 3 soli giri, sorpassando entrambi alla curva 4, lanciandosi all’inseguimento di Harvey, che però al contrario accumulava via via un vantaggio incolmabile.

La seconda posizione del talento colombiano gli permette di distanziare ulteriormente in classifica Veach, alla fine quarto dietro a Razia, ora a 29 punti in meno in classifica generale.

A seguire Matthew Brabham e il rientrante al Team Belardi, grazie ai nuovi problemi burocratici accusati dal titolare Alex Baron, Axcil Jeffries. Completano la top ten Zack Meyer, Scott Anderson, Juan Piedrahita e Juan Pablo Garcia.

Gara 2, la quart’ultima della serie 2014, domani alle 11.55 AM ora locale.

Piero Lonardo

L’ordine di arrivo di gara 1


Stop&Go Communcation

Chaves, secondo, consolida la sua leadership in campionato

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/08/Harvey_Stpete2-1024x576.jpg Indy Lights – Mid-Ohio, Gara 1: Jack Harvey flag-to-flag