Carlos Munoz si candida seriamente per il titolo Indy Lights 2013 vincendo nettamente la Long Beach 100, terza prova del campionato.

La gara è stata caratterizzata da due periodi di caution che ne hanno neutralizzato la prima parte. Al via il vincitore di St.Pete, Jack Hawksworth e Zack Veach, rispettivamente secondo e terzo in griglia dietro Munoz, si sono agganciati alla curva 1 coinvolgendo nel crash anche Peter Dempsey.

Il tempo di ridare il green ed è toccato ai compagni di squadra Juan Pablo Garcia e Mikael Grenier eliminarsi a vicenda, sempre alla famigerata curva 1.

Con poco più di mezz’ora a disposizione e 5 sole macchine in pista, Munoz ha dovuto tenere a bada gli assalti di Gabby Chaves, che terminerà secondo a solo 2” dal colombiano. Sul gradino più basso del podio nuovamente Sage Karam, che ha preceduto a suoa volta Jorge Goncalves ed il debuttante Matthew Di Leo.

Prossima gara il 24 maggio, la Freedom 100 sull’ovale più famoso del mondo, l’Indianapolis Motor Speedway.

Piero Lonardo

L’ordine di arrivo


Stop&Go Communcation

Carlos Munoz si candida seriamente per il titolo Indy Lights 2013 vincendo nettamente la Long Beach 100, terza prova del […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/Munoz1.jpg Indy Lights – Long Beach, Gara: Munoz concede il bis