Spencer Pigot è il nuovo campione del’Indy Light Series. Il 21enne di Orlando si è aggiudicato anche Gara 2 del season finale di Laguna Seca, portando a 6 le sue vittorie stagionali.

Pigot, che bissa così, come anche il Juncos Racing, a segno al primo tentativo nella categoria, il titolo dello scorso anno in Pro Mazda, si è aggiudicato gara e titolo sostanzialmente nell’uscire indenne dall’inevitabile caos della prima curva.

Jack Harvey, scattato dalla quarta piazzola, tentava il tutto per tutto portandosi all’esterno, ma usciva largo e rientrava solamente quarto dietro Pigot, Sean Rayhall, autore di uno scatto incredibile dalla sesta posizione, e Chilton, che non capitalizzava il vantaggio della pole position.

Harvey veniva poi penalizzato dalla direzione gara per jump start con un drive-through, perdendo così ogni possibilità di riagguantare la leadership in campionato che vantava alla vigilia dell’appuntamento californiano.

Le due interruzioni per le altrettante uscite di strada di Scott Anderson ed Ethan Ringel non alteravano più di tanto la fisionomia della corsa, con Pigot che si permetteva di gestire comodamente il distacco su Rayhall, che a sua volta non aveva problemi a creare separazione su Max Chilton, terzo.

Completano la top five Ed Jones e Shelby Blackstok. Jones col risultato odierno può solo mantenere la terza posizione in classifica generale dietro Harvey, runner-up per il secondo anno consecutivo nella categoria cadetta.

E’ tutto per l’Indy Light Series 2015. Al vincitore Spencer Pigot, un milione di dollari da investire come sponsorship nella prossima stagione nella serie maggiore, l’IndyCar Series. Nelle altre serie propedeutiche della “Mazda Road to Indy”, successo dell’uruguaiano Santiago Urrutia del Team Pelfrey nella ProMazda Championship e del francese Nico Jamin nella USF2000 con la vettura del Cape Motorsports w/WTR.

Piero Lonardo

L’ordine di arrivo di gara 2


Stop&Go Communcation

Harvey, il tutto per tutto allo start, finisce solo P9

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/09/Pigot_Juncos.jpg Indy Lights – Laguna Seca, Gara 2: Pigot, vittoria e titolo