Anche l’Indy Lights 2015 torna in scena subito dopo Milwaukee sull’ovale di sole 0,875 miglia di Newton, Iowa.

Nella giornata di venerdì si sono tenute due sessioni di libere. Nella prima in evidenza il capoclassifica Jack Harvey (nella foto) con la media di 161.145 mph davanti al compagno di squadra allo Schmidt Peterson Motorsports RC Enerson.

Nel pomeriggio invece cambio della guardia in SPM con gli altri due teammates, Ethan Ringel, poleman della Freedom 100, e Scott Anderson, davanti a tutti.

Posizioni di centro gruppo per gli altri due contender al titolo, Spencer Pigot e ed Jones, mentre non brilla il recente vincitore della tappa del Wisconsin, Felix Serralles, penultimo.

Annunciata la nuova location del Chris Griffis memorial. I tradizionali test collettivi invernali destinati a tutte e tre le categorie della Mazda Road to Indy, intitolati alla memoria del defunto team manager dell’SPM, giunti alla quinta edizione, si svolgeranno il 21-22 novembre presso il Circuit of The Americas di Austin, Texas.

Novità anche per gli altri test pre-stagione, con la tradizionale Winterfest sostituita da una sessione primaverile a Barber Park dal 5 all’8 marzo, mentre rimarrà valido l’appuntamento di Homestead, dove dal 25 al 27 gennaio 2016 i piloti della serie cadetta si alterneranno tra il circuito stradale e l’ovale di 1,5 miglia.

Alle 2.00 PM le qualifiche, mentre lo start della gara è fissato alle 5.30 PM, sempre ora locale.

Piero Lonardo

I risultati delle Libere 1

I risultati delle Libere 2


Stop&Go Communcation

Mazda Road to Indy in scena al COTA in novembre

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/07/Harvey.jpg Indy Lights – Iowa, Libere 1 e 2: Prosegue la lotta a tre per il titolo