Ai nastri di partenza questo weekend anche l’Indy Lights 2014, l’ultima con le vecchie vetture prima delle nuovissime Dallara IL-15.

Sin da subito si è fatta valere l’esperienza, con il vicempione della passata stagione, il colombiano Gabby Chaves, autore del miglior giro con 1.09.3707 con la entry del Belardi Auto Racing.

Staccati di oltre 2 decimi l’accoppiata del team Andretti, con il secondo dei tre non-rookie presenti qui  St.Pete, Zach Veach, a precedere l’astro nascente Matthew Brabham. La top five si completa con due volti noti in Europa, Luiz Razia e Jack Harvey, primi della pattuglia del Schmidt Peterson Motorsports.

Bene Vittorio Ghirelli (nella foto), altro deb odierno, P7 a 7 decimi dalla vetta, ma con oltre 6 decimi di vantaggio dal suo nuovo compagno di squadra al Team Moore, Zack Meyer.

Si prosegue domani con l’Indy Lights con un’altra sessione di prove libere alle 9 AM, prima delle qualifiche, che si svolgeranno immediatamente prima di quelle della serie maggiore, alle 1.15.PM.

Piero Lonardo

La classifica delle Libere-1


Stop&Go Communcation

Il vicecampione 2013 mostra subito i denti. Bene Ghirelli

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/Ghirelli1.jpg Indy Lights – St.Pete, Libere 1: Gabby Chaves subito al top