E’ stato il colombiano Sebastian Saavedra (nella foto) il migliore della prima – ed unica – sessione dell’Indy Lights svoltasi quest’oggi al Barber Motorsport Park. La pioggia battente ha infatti consigliato gli organizzatori a cancellare le attività successive alle 16.30 locali tra cui la 2a sessione di libere della categoria cadetta made in USA.

L’alfiere del Team Andretti AFS ha dichiarato di non essersi potuto avvalere molto dei test svoltesi poche settimane or sono a causa della gommatura lasciata dalle categorie minori, ma ha staccato comunque il miglior tempo con 1.17.7126, lasciando il secondo, Victor Carbone a ben 7 decimi. A seguire Oliver Webb, il vincitore di St. Petersburg, il francese Tristan Vautier ed il compagno di squadra Carlos Munoz.

Solo ottavo l’altro pretendente al titolo, l’argentino Esteban Guerrieri, a oltre 1”2 da Saavedra. Rispetto alla prova precedente, non si è schierato il 41enne Rodin Younessi, avvocato di Palm Beach ed unico owner/driver della serie.

Appuntamento a domani direttamente per le qualifiche alle 8.40 locali.

La classifica delle libere-1

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

E’ stato il colombiano Sebastian Saavedra (nella foto) il migliore della prima – ed unica – sessione dell’Indy Lights svoltasi […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/3-30-Sebastian-Saavy-Std.jpg Indy Lights – Barber, Libere 1: Saavedra mostra i denti