Debutto di classe per Alberto Costa nelle ruote coperte. Il giovane driver veneto partirà infatti alla volta di Daytona per sostenere un test con la vettura del team di Eddie Cheever, in preparazione alla celebre 24 Ore sullo speedway americano che lo vedrà protagonista assieme ad alcuni gentleman statunitensi che lo hanno fortemente cercato e voluto per l'occasione. Addio alle Formule quindi? Macché. Il pilota di Mogliano Veneto non vede l'ora di tornare a calarsi nell'abitacolo della Tatuus S-2000 per preparare al meglio la prossima stagione, per puntare deciso alla corona 2008 e succedere a D'Ambrosio nell'Albo d'Oro della categoria della N.Technology. Per la cronaca, nell'operazione americana l'aiuto e il contatto con Cheever per l'avventura a stelle e strisce è arrivato da Alex Pignone.

Nella foto, Alberto Costa


Stop&Go Communcation

Debutto di classe per Alberto Costa nelle ruote coperte. Il giovane driver veneto partirà infatti alla volta di Daytona per […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/costalberto.jpg Alberto Costa in Grand Am alla 24 di Daytona con Cheever Racing!