La stagione 2015 del campionato GT Open è iniziata ieri in quel di Jerez de la Frontera, il quale ha accolto appena cinque vetture in occasione dei fatidici Winter Test.

Teo Martín Motorsport ha compiuto un ritorno alle competizioni pressoché perfetto, nonostante si sia rivelata la compagine meno impegnata in pista con quarantacinque tornate effettuate: il crono instaurato dalla McLaren 650S e dall’equipaggio composto da Miguel Ramos/Alvaro Parente è stato di 1:43.826, conseguito durante lo svolgimento della sessione iniziale. AF Corse, dal canto suo, ha allineato sul circuito andaluso ben tre esemplari di Ferrari 458 Italia, due in versione GT3 e una sola fornita delle specifiche GT2, quest’ultima condotta da Peter Mann e Raffaele Giammaria. Infine, l’inglese Tolman Motorsport ha calcato il tracciato di Jerez de la Frontera con la propria Ginetta G55 GT4 affidata a David Pattison/Luke Davenport e ha registrato il tempo più basso di 1:54.828.

Sebbene questi Winter Test non siano molto animati, l’organizzatore del GT Open, Jesus Pareja, ha già ricevuto le iscrizioni di diverse scuderie, fra cui Team3 e Solaris Motorsport: la struttura con base a Barcellona, emanazione di Eurotech Engineering, gareggerà con una McLaren MP4-12C GT3 delegata sicuramente anche ad Andriy Kruglyk; la squadra diretta dalla famiglia Sini competerà invece con una Corvette Z06.R GT3 appena acquistata da Callaway.

Classifica

1. Ramos/Parente – McLaren – Teo Martín Motorsport – 1:43.826
2. Lathouras/Rugolo – Ferrari – AF Corse – 1:44.319
3. Sdanewitsch/Zamparini – Ferrari – AF Corse – 1:45.262
4. Mann/Giammaria – Ferrari – AF Corse – 1:45.381
5. Pattison/Davenport – Ginetta – Tolman Motorsport – 1:54.828

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

I test invernali del campionato GT Open hanno avuto inizio sul circuito di Jerez de la Frontera, caratterizzato da un clima temperato…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/02/gtopen-mclaren-210114-01-1024x683.jpg Winter Test – Jerez, Day 1: Teo Martín Motorsport subito davanti