Il penultimo evento del campionato GT Open, pianificato sul circuito di Monza per il fine settimana alle porte, accoglierà un’automobile rimasta finora piuttosto in sordina nel panorama della categoria GT3, la Camaro.

La vettura statunitense, sviluppata da Reiter Engineering e dalla sua sussidiaria SaReNi, sarà guidata da Tomas Enge e Maximilian Völker, entrambi profondi conoscitori della compagine diretta da Hans Reiter.

La potentissima Camaro GT3, che ha già partecipato all’edizione 2012 della Winter Series nell’ambito del GT Open, è fornita di un propulsore 7.883cc V8 in grado di sprigionare circa 660 Cv e 800 Nm di coppia. Il veicolo preparato dalla squadra tedesca ha finora preso parte prevalentemente al rinomato ADAC GT Masters.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Il penultimo evento del campionato GT Open dovrebbe accogliere numerose vetture una-tantum in grado di rimpolpare lo schieramento…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/gtopen-camaro-220914-01.jpg Una novità di assoluto prestigio gareggerà a Monza: la Camaro GT3