Il circuito di Spa-Francorchamps ha accolto il campionato GT Open, giunto al suo terzultimo appuntamento. L’esecuzione delle prove libere ha mostrato i valori in campo e il duello fra Corvette e Ferrari si è già profilato all’orizzonte.

Libere 1

Maxime Soulet e Diederik Sijthoff hanno primeggiato durante lo svolgimento della sessione iniziale al volante della Corvette #4 di V8 Racing e col miglior crono di 2:21.597. La compagine olandese ha preceduto di oltre un decimo i nuovi arrivati di casa AF Corse, Pasin Lathouras e Richard Lyons, dimostratisi i dominatori della categoria GTS insieme a Duncan Cameron e Matt Griffin, anch’essi alfieri della scuderia italiana.

V8 Racing non ha solo agguantato la prima posizione ma si è anche inserito al quarto posto con Miguel Ramos e Nicky Pastorelli mentre una delle squadre più in vista del campionato, Scuderia Villorba Corse, si è limitata ad introdursi in undicesima piazza insieme ad Andrea Montermini e Niccolò Schirò.

Classifica (top 10)

1. Sijthoff/Soulet – Corvette – V8 Racing – 2:21.597 / Super GT
2. Lyons/Lathouras – Ferrari – AF Corse – + 0.174 / GTS
3. Cameron/Griffin – Ferrari – AF Corse – + 0.816 / GTS
4. Ramos/Pastorelli – Corvette – V8 Racing – + 0.973 / Super GT
5. Mavlanov/Zampieri – Ferrari – SMP Racing-Russian Bears – + 1.167 / Super GT
6. Costantini/Gattuso – Ferrari – Ombra Racing – + 1.185 / GTS
7. Hamilton/Tutumlu – Corvette – Selleslagh Racing Team – + 1.473 / Super GT
8. Sdanewitsch/Rugolo – Ferrari – AF Corse – + 2.080 / GTS
9. Beretta/Camathias – Porsche – Autorlando Sport – + 2.359 / GTS
10. Roda/Ruberti – Ferrari – AF Corse – + 2.604 / GTS

Libere 2

Il marchio Corvette ha conseguito la leadership anche al termine dell’ultimo turno di prove libere: tuttavia, non è stato V8 Racing a fregiarsi del piacere di precedere la totalità dei concorrenti ma Selleslagh Racing Team. La compagine belga ha instaurato il riferimento di 2:21.751 e anticipato di un decimo e mezzo Pasin Lathouras e Richard Lyons, portacolori di AF Corse.

Il virtuale podio è stato completato da V8 Racing e dall’equipaggio composto da Miguel Ramos/Nicky Pastorelli. Sfortunatamente, l’attesissima Mosler GT3 condotta da Rafael Unzurrunzaga non ha partecipato alle operazioni in pista.

Classifica (top 10)

1. Hamilton/Tutumlu – Corvette – Selleslagh Racing Team – 2:21.751 / Super GT
2. Lathouras/Lyons – Ferrari – AF Corse – + 0.144 / GTS
3. Ramos/Pastorelli – Corvette – V8 Racing – + 0.259 / Super GT
4. Rugolo/Sdanewitsch – Ferrari – AF Corse – + 0.912 / GTS
5. Costantini/Gattuso – Ferrari – Ombra Racing – + 0.933 / GTS
6. Maleev/Perez Aicart – Ferrari – SMP Racing-Russian Bears – + 1.003 / GTS
7. Sijthoff/Soulet – Corvette – V8 Racing – + 1.344 / Super GT
8. Beretta/Camathias – Porsche – Autorlando Sport – + 1.723 / GTS
9. Zampieri/Mavlanov – Ferrari – SMP Racing-Russian Bears – + 2.202 / Super GT
10. Campaniço/Patel – Audi – Team Novadriver – + 2.668 / GTS

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Veloci e competitive come sempre, le Corvette di Soulet/Sijthoff e Hamilton/Tutumlu si trovano a proprio agio sul circuito di Spa-Francorchamps…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/gtopen-corvette-050914-01-1024x682.jpg Spa, Libere 1-2: Corvette sugli scudi con V8 Racing e Selleslagh Racing Team