Patrick Selleslagh e suo figlio Niels hanno scelto il GT Open per tornare a gareggiare ufficialmente nelle corse automobilistiche.

In seguito alla partecipazione attuata nel Campionato del Mondo GT1 e alla gestione tecnica fornita a V8 Racing, il conosciuto Selleslagh Racing Team competerà quest’anno con un esemplare di Corvette C6.R GTE nella categoria Super GT della serie imbastita da Jesus Pareja. Al fine di rispettare le normative vigenti nel GT Open, la vettura statunitense è stata dotata di un propulsore da 7.0cc e dell’ABS; essa è il medesimo cavallo di battaglia usato la scorsa stagione da Tommy Milner, Oliver Gavin e Richard Westbrook in occasione della 24 Ore di Le Mans.

A coordinare la parte tecnica della scuderia ci penserà il più giovane Niels mentre suo padre metterà a disposizione la propria ampissima esperienza e presenzierà ad ogni evento.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Scomparso ufficialmente dalla scena dopo aver ottenuto una doppia vittoria a San Luis nel Campionato del Mondo GT1, SRT tornerà nella serie di Pareja…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/gtopen-SRT-040314-01.jpg Selleslagh Racing Team elegge il GT Open per tornare alle competizioni