La prima sessione di qualifica svolta sul circuito di Monza, teatro del penultimo evento del campionato GT Open, ha premiato Archie Hamilton, portacolori di Selleslagh Racing Team.

Il pilota inglese, esibitosi alla guida della Corvette #6 iscritta nella divisione Super GT, ha segnato il miglior crono di 1:47.868 e preceduto di oltre un decimo Paolo Ruberti, dominatore della categoria GTS e alfiere di AF Corse. V8 Racing, dal canto suo, ha occupato le posizioni terza e quarta con Maxime Soulet, in quest’occasione affiancato da Kelvin Snoeks, e Miguel Ramos.

Sfortunatamente, le due novità dell’appuntamento monzese non hanno raccolto quanto dovuto al termine di questa sessione: Reiter Engineering e Maximilian Völker si sono introdotti appena in diciassettesima piazza con la Camaro GT3 mentre Monaco Driving Experience e Grant Tromans hanno conseguito il penultimo posto.

Classifica (top 10)

1. Hamilton/Tutumlu – Corvette – Selleslagh Racing Team – 1:47.868 / Super GT
2. Roda/Ruberti – Ferrari – AF Corse – + 0.132 / GTS
3. Snoeks/Soulet – Corvette – V8 Racing – + 0.355 / Super GT
4. M.Ramos/Pastorelli – Corvette – V8 Racing – + 0.355 / Super GT
5. Mavlanov/Zampieri – Ferrari – SMP Racing-Russian Bears – + 0.653 / Super GT
6. Montermini/Schirò – Ferrari – Scuderia Villorba Corse – + 0.705 / Super GT
7. Zlobin/Persiani – Ferrari – AF Corse – + 1.071 / GTS
8. Sdanewitsch/Leo – Ferrari – AF Corse – + 1.173 / GTS
9. Beretta/Camathias – Porsche – Autorlando Sport – + 1.430 / GTS
10. Lyons/Lathouras – Ferrari – AF Corse – + 1.433 / GTS

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Venti automobili hanno preso parte alla prima sessione delle due dedicate alla qualifica e Archie Hamilton ha regalato gioia a Selleslagh Racing Team…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/gtopen-corvette-270914-01-1024x682.jpg Monza, Qualifica 1: Hamilton svetta davanti a Ruberti