Il campionato GT Open accoglierà in occasione dell’ultimo evento di Barcellona, pianificato per il primo fine settimana di novembre, un importante e rinomato ritorno, quello di Kessel Racing.

La compagine svizzera, che in passato ha animato e trionfato nella serie organizzata da Jesus Pareja, schiererà almeno un esemplare di Ferrari 458 Italia GT3. L’unico pilota attualmente confermato è lo statunitense Stephen Earle il quale, quest’anno, ha gareggiato nel Blancpain Endurance Series proprio fra le fila della squadra con base a Lugano.

L’organizzatore del campionato, esclusivamente per l’appuntamento di Barcellona, ha inoltre istituito il Gentlemen Team Trophy da consegnare al termine di ognuna delle due gare previste al miglior equipaggio composto solo da piloti amatori.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

In seguito alle numerose vittorie riportate al termine delle stagioni passate, la squadra con base a Lugano opera il proprio ritorno alla corte di Pareja…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/10/gtopen-kessel-221014-01.jpg Kessel Racing torna nel GT Open e l’organizzatore istituisce un nuovo trofeo per Barcellona