Pomeriggio da incorniciare per il team Addax. La scuderia spagnola, il cui quartier generale è situato a poco più di 20 chilometri dallo street track di Valencia, dopo aver monopolizzato le qualifiche della GP2 vede un proprio pilota davanti a tutti anche nella seconda sessione di prove libere della GP3.

Merito di Tom Dillmann, che proprio in questo week-end compie il suo debutto agonistico con la squadra iberica, sulla scia dei positivi test disputati al “Ricardo Tormo” di una settimana fa. Il francese, poleman a Istanbul con Carlin e assente a Barcellona per motivi di budget, ha ottenuto il miglior tempo in 1:58:969, portandosi al comando con qualche minuto di anticipo sul rush finale.

Il campione in carica della F3 tedesca precede di pochissimo James Calado e Valtteri Bottas, alfieri della Lotus ART, e il compagno di box Dean Smith, per un poker di vertice relativamente inedito.

Sono invece arretrati Alexander Sims (13°), che aveva dettato il ritmo in mattinata, e soprattutto il leader della classifica generale Nigel Melker (20°). Il suo principale inseguitore, Mitch Evans, ha colto al contrario una ottima 5° piazza.

Tutto da rivalutare comunque pensando alle qualifiche di domani, previste a ora di pranzo, in cui il comportamento delle nuove gomme Pirelli a mescola morbida potrebbe riservarci qualche sopresa, considerando poi che in meno di un secondo sono racchiusi i primi 21 concorrenti.

Per adesso si godono un positivo ingresso in top-ten anche Aaro Vainio, Ivan Lukashevich, Daniel Morad e Lewis Williamson. Qualche segnale di risalita arriva pure da Nico Muller (10°), che lo scorso anno si impose qui in Gara 2. L’italiano Vittorio Ghirelli ha chiuso 26°.

Classifica

01. Tom Dillmann – Addax Team – 1:58.969
02. James Calado – Lotus ART – 1:59.029
03. Valtteri Bottas – Lotus ART – 1:59.050
04. Dean Smith – Addax Team – 1:59.151
05. Mitch Evans – MW Arden – 1:59.202
06. Aaaro Vainio – Tech 1 Racing – 1:59.242
07. Ivan Lukashevich – Status Grand Prix – 1:59.287
08. Daniel Morad – Carlin – 1:59.345
09. Lewis Williamson – MW Arden – 1:59.407
10. Nico Muller – Jenzer Motorsport – 1:59.441
11. Adrian Quaife-Hobbs – Marussia Manor Racing – 1:59.503
12. Michael Christensen – RSC Mucke Motorsport – 1:59.550
13. Alexander Sims – Status Grand Prix – 1:59.614
14. Simon Trummer – MW Arden – 1:59.615
15. Gabby Chaves – Addax Team – 1:59.640
16. Matias Laine – Marussia Manor Racing – 1:59.699
17. Pedro Nunes – Lotus ART – 1:59.751
18. Antonio Felix da Costa – Status Grand Prix – 1:59.757
19. Leonardo Cordeiro – Carlin – 1:59.868
20. Nigel Melker – RSC Mucke Motorsport – 1:59.914
21. Tamas Pal Kiss – Tech 1 Racing – 1:59.954
22. Conor Daly – Carlin – 1:59.973
23. Marlon Stockinger – Atech CRS GP – 1:59.974
24. Rio Haryanto – Marussia Manor Racing – 2:00.060
25. Zoel Amberg – Atech CRS GP – 2:00.177
26. Vittorio Ghirelli – Jenzer Motorsport – 2:00.339
27. Luciano Bacheta – RSC Mucke Motorsport – 2:00.381
28. Maxim Zimin – Jenzer Motorsport – 2:00.383
29. Nick Yelloly – Atech CRS GP – 2:00.618
30. Thomas Hylkema – Tech 1 Racing – 2:00.827

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Pomeriggio da incorniciare per il team Addax. La scuderia spagnola, il cui quartier generale è situato a poco più di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gp3gp3-240611-02.jpg Valencia, Libere 2: Dillmann firma il pomeriggio perfetto della Addax