La seconda giornata di test della GP3 Series a Silverstone ha avuto un copione curiosamente piuttosto simile a quello di ieri: Gabby Chaves ha ottenuto ancora il miglior tempo (1:50.799), dopodiché l’arrivo della pioggia ha congelato la classifica già poco prima della pausa pranzo.

Le previsioni meteo avevano ampiamente anticipato questo scenario, e non a caso tutti i piloti erano scesi immediatamente in pista per accumulare il maggior numero di giri possibili sull’asciutto. A spezzare il ritmo, tuttavia, numerose bandiere rosse.

Chaves ha conquistato la vetta superando di un soffio il pilota di casa Lewis Williamson, staccato alla fine di appena 95 millesimi. Non molto più lontano anche il danese Michael Christensen, seguito da Nico Muller, Nigel Melker e Alexander Sims, racchiusi in appena tre centesimi. I distacchi contenuti sono rimasti una costante sul circuito del Northamptonshire, che volta vede racchiusi in 1″ addirittura i primi 19 concorrenti.

7° posto per Simon Trummer, davanti a James Calado, Mitch Evans e Marlon Stockinger, che ha colto l’ultima posizione della top-ten ai danni di Valtteri Bottas e Andrea Caldarelli. Il pugliese Vittorio Ghirelli è 16°, ma non è purtroppo riuscito a coprire il chilometraggio previsto inizialmente insieme alla Jenzer Motorsport.

Sono rimasti un po’ arretrati corridori quotati quali Rio Haryanto, Adrian Quaife-Hobbs e Tom Dillmann. Quest’ultimo, in ogni caso, si è rivelato molto competitivo nel pomeriggio, quando si è viaggiato sull’asfalto bagnato, facendo sì che venissero a crearsi idealmente due graduatoria ben distinte a seconda delle condizioni meteo.

Nella frazione pomeridiana l’ha spuntata proprio Williamson in 2:06.902, infliggendo ben otto decimi al connazionale Sims. Una bandiera rossa ha però fatto sì che la sessione si concludesse in lieve anticipo, negando a molti drivers il tentativo finale per risalire il gruppo.

Domani alle 9:00 scatta la terza e ultima giornata di lavoro: non dovrebbe piovere…

Classifica

01. Gabby Chaves – Addax Team – 1:50.799
02. Lewis Williamson – MW Arden – 1:50.894
03. Michael Christensen – RSC Mucke Motorsport – 1:50.966
04. Nico Muller – Jenzer Motorsport – 1:51.059
05. Nigel Melker – RSC Mucke Motorsport – 1:51.082
06. Alexander Sims – Status Grand Prix – 1:51.085
07. Simon Trummer – MW Arden – 1:51.127
08. James Calado – Lotus ART – 1:51.138
09. Mitch Evans – MW Arden – 1:51.154
10. Marlon Stockinger – Atech CRS GP – 1:51.179
11. Valtteri Bottas – Lotus ART – 1:51.189
12. Andrea Caldarelli – Tech 1 Racing – 1:51.319
13. Aaro Vainio – Tech 1 Racing – 1:51.348
14. Tamas Pal Kiss – Tech 1 Racing – 1:51.387
15. Antonio Felix da Costa – Status Grand Prix – 1:51.409
16. Vittorio Ghirelli – Jenzer Motorsport – 1:51.630
17. Nick Yelloly – Atech CRS GP – 1:51.635
18. Rio Haryanto – Marussia Manor Racing – 1:51.713
19. Adrian Quaife-Hobbs – Marussia Manor Racing – 1:51.749
20. Tom Dillmann – Carlin – 1:51.893
21. Thomas Hylkema – Addax Team – 1:52.067
22. Conor Daly – Carlin – 1:52.111
23. Pedro Nunes – Lotus ART – 1:52.134
24. Willi Steindl – RSC Mucke Motorsport – 1:52.195
25. Ivan Lukashevich – Status Grand Prix – 1:52.318
26. Zoel Amberg – Atech CRS GP – 1:52.526
27. Maxim Zimin – Jenzer Motorsport – 1:52.542
28. Matias Laine – Marussia Manor Racing – 1:52.595
29. Fernando Monje – Addax Team – 1:52.704
30. Kotaro Sakurai – Carlin – 1:54.141

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

La seconda giornata di test della GP3 Series a Silverstone ha avuto un copione curiosamente piuttosto simile a quello di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gp3gp3-300311-01.jpg Test Silverstone, Day 2: Come ieri, Chaves davanti prima della pioggia