Grazie a Lewis Williamson, il debuttante team Bamboo Engineering sale alla ribalta nella terza e ultima giornata di test della GP3 Series sul circuito di Estoril, i primi in cui le squadre hanno schierato la nuovissima GP3/13.

Williamson oggi è stato il più veloce di tutti con il tempo di 1:27.675, di pochissimo (21 millesimi) superiore al record stabilito ieri da Carlos Sainz Jr. Lo scozzese si è portato al comando nelle fasi finali del pomeriggio, quando il sole e il forte vento hanno contribuito ad asciugare la pista dopo la pioggia torrenziale del mattino.

Dietro a Williamson si è inserito il rookie Daniil Kvyat, staccato per meno di un decimo, seguito da Robert Visoiu e Jack Harvey. Quinta posizione per Dino Zamparelli, davanti a David Fumanelli: in chiusura il driver lombardo della Trident è incappato in uno stop che ha richiamato la bandiera rossa.

Nonostante un problema tecnico che lo ha bloccato lungo il percorso, settima piazza per lo svizzero Alex Fontana, che ha preceduto il connazionale (e compagno di squadra in Jenzer) Patric Niederhauser. A completare la top-ten Facu Regalia e Kevin Korjus, che era stato il più rapido nel turno del mattino in 1:42.420.

L’asfalto viscido ha tradito vari corridori, tra cui Kujala, Niederhauser ed Ericsson, protagonisti di testacoda o uscite di pista. Da segnalare che in apertura è stata necessaria un’interruzione per la presenza sul tracciato di un cane randagio, riuscito a oltrepassare le recinizioni.

Questa volta Sainz Jr, leader mercoledì e ieri, ha terminato soltanto 13°: vari piloti, in ogni caso, hanno preferito concentrarsi sui long-run e sulla conoscenza dei pneumatici Pirelli, senza badare troppo alla prestazione secca.

In casa Marussia Manor si è visto all’opera il neozelandese Nick Cassidy (fresco bicampione della Toyota Racing Series), che ha rilevato Tio Ellinas chiudedo 14°.

Classifica

01. Lewis Williamson – Bamboo Engineering – 1:27.675
02. Daniil Kvyat – MW Arden – 1:27.763
03. Robert Visoiu – MW Arden – 1:27.848
04. Jack Harvey – ART Grand Prix – 1:28.080
05. Dino Zamparelli – Marussia Manor Racing – 1:28.139
06. David Fumanelli – Trident Racing – 1:28.159
07. Alex Fontana – Jenzer Motorsport – 1:28.179
08. Patric Niederhauser – Jenzer Motorsport – 1:28.212
09. Facu Regalia – ART Grand Prix – 1:28.322
10. Kevin Korjus – Koiranen GP – 1:28.372
11. Giovanni Venturini – Trident Racing – 1.28.385
12. Emanuele Zonzini – Trident Racing – 1:28.459
13. Carlos Sainz Jr – MW Arden – 1:28.485
14. Nick Cassidy – Marussia Manor Racing – 1:28.522
15. Conor Daly – ART Grand Prix – 1:28.923
16. Aaro Vainio – Koiranen GP – 1:29.044
17. Ethan Ringel – Bamboo Engineering – 1:29.076
18. Nick Yelloly – Carlin – 1:29.104
19. Patrick Kujala – Koiranen GP – 1:29.335
20. Luis Sa Silva – Carlin – 1:29.341
21. Vicky Piria – Marussia Manor Racing – 1:29.461
22. Josh Webster – Status Grand Prix – 1:29.648
23. Eric Lichtenstein – Carlin – 1:29.823
24. Samin Gomez – Jenzer Motorsport – 1:30.177
25. Roberto La Rocca – Bamboo Engineering – 1:30.399
26. Melville McKee – Status Grand Prix – 1:31.780
27. Jimmy Eriksson – Status Grand Prix – 1:32.761

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Grazie a Lewis Williamson, il debuttante team Bamboo Engineering sale alla ribalta nella terza e ultima giornata di test della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/gp3-220213-02.jpg Test Estoril, Day 3: Williamson porta in vetta il nuovo team Bamboo