Lewis Williamson resta imbattuto nella seconda e ultima giornata di test collettivi della GP3 Series a Budapest. Montando i pneumatici Pirelli a mescola morbida, per pilota scozzese il miglior tempo di 1:37.528 è arrivato durante la frazione del mattino, così come accaduto per tutti gli altri colleghi.

Nel pomeriggio, del resto, le squadre si sono concentrate sul lavoro di definizione degli assetti, anche se uno scroscio di pioggia (temuta sin da ieri) ha in parte alterato i programmi. Dopo la pausa pranzo, in ogni caso, il più veloce è stato Valtteri Bottas, ma il suo 1:38.410 lo collocherebbe piuttosto indietro nella graduatoria combinata di oggi, dove figura invece al 10° posto.

Alle spalle di Williamson ha invece concluso Nico Muller, nel 2010 capace di ottenere qui la pole-position e la vittoria in Gara 1: lo svizzero è staccato di 233 millesimi. Alle sue spalle seguono a ruota James Calado e Mitch Evans, con la MW Arden rivelatasi complessivamente la compagine più forte in questa breve trasferta sul circuito dell’Hungaroring.

L’elenco continua con Adrian Quaife-Hobbs, Alexander Sims e un sorprendente Conor Daly (7°), alla sua prima esperienza su questo tracciato. In top-ten c’è spazio inoltre per Tom Dillmann e Simon Trummer, mentre chiudono un po’ arretrati Antonio Felix da Costa e Nigel Melker, leader del campionato.

Il driver di casa Tamas Pal Kiss è 18°, con il nostro Vittorio Ghirelli invece 21°: il gruppo è comunque compattissimo, con 23 concorrenti racchiusi in meno di un secondo.

La GP3 tornerà in terra magiara ad agosto, al fianco della Formula 1, ma riaccenderà i motori tra due settimane per un’ulteriore tranche di prove al “Ricardo Tormo” di Valencia.

Classifica

01. Lewis Williamson – MW Arden – 1:37.528
02. Nico Muller – Jenzer Motorsport – 1:37.761
03. James Calado – Lotus ART – 1:37.771
04. Mitch Evans – MW Arden – 1:37.812
05. Adrian Quaife-Hobbs – Marussia Manor Racing – 1:37.849
06. Alexander Sims – Status Grand Prix – 1:37.971
07. Conor Daly – Carlin – 1:38.057
08. Tom Dillmann – Addax Team – 1:38.062
09. Simon Trummer – MW Arden – 1:38.071
10. Valtteri Bottas – Lotus ART – 1:38.090
11. Gabby Chaves – Addax Team – 1:38.103
12. Rio Haryanto – Marussia Manor Racing – 1:38.115
13. Daniel Morad – Carlin – 1:38.150
14. Antonio Felix da Costa – Status Grand Prix – 1:38.159
15. Nigel Melker – RSC Mucke Motorsport – 1:38.168
16. Aaro Vainio – Tech 1 Racing – 1:38.199
17. Michael Christensen – RSC Mucke Motorsport – 1:38.216
18. Tamas Pal Kiss – Tech 1 Racing – 1:38.231
19. Matias Laine – Marussia Manor Racing – 1:38.271
20. Marlon Stockinger – Atech CRS GP – 1:38.343
21. Vittorio Ghirelli – Atech CRS GP – 1:38.365
22. Pedro Nunes – Lotus ART – 1:38.426
23. Ivan Lukashevich – Status Grand Prix – 1:38.502
24. Luciano Bacheta – RSC Mucke Motorsport – 1:38.600
25. Maxim Zimin – Jenzer Motorsport – 1:38.830
26. Leonardo Cordeiro – Carlin – 1:38.910
27. Zoel Amberg – Atech CRS GP – 1:38.975
28. Nick Yelloly – Atech CRS GP – 1:39.092
29. Thomas Hylkema – Tech 1 Racing – 1:39.361
30. Fernando Monje – Addax Team – 1:39.452

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Lewis Williamson resta imbattuto nella seconda e ultima giornata di test collettivi della GP3 Series a Budapest. Montando i pneumatici […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gp3gp3-020611-01.jpg Test Budapest, Day 2: Williamson si mantiene al comando