26 macchine in pista e, combinazione, la più veloce è stata proprio la numero 26. Mitch Evans, una delle più belle sorprese della stagione 2011 di GP3, ha svettato nella prima giornata di test collettivi a Barcellona.

Nella sessione pomeridiana il neozelandese della MW Arden ha ottenuto il best lap in 1:39.037, dopo essersi già imposto nella frazione mattutina. Quasi tutti i migliori riferimenti sono maturati dopo la pausa pranzo, visto l’asfalto bagnato trovato in apertura: non a caso è stato necessario l’utilizzo delle Pirelli “wet”, mentre la nebbia presente nelle prime ore del mattino ha costretto la direzione del circuito a ritardare lo start di 30 minuti.

Con l’asciugarsi della pista sono velocemente calati anche i rilevamenti cronometrici.

Nel computo complessivo sono quasi sei esatti i decimi di vantaggio inflitti da Evans al primo inseguitore, il finnico Matias Laine.

Carlos Huertas, 3°, guida la “carica” dei debuttanti, mettendo a frutto l’esperienza maturata in British F3. Ha sorpreso il greco Tio Ellinas, proveniente dalla F.Renault UK e capace di artigliare il quarto crono, davanti a Daniel Abt e Kevin Korjus, quest’anno impegnati rispettivamente in F3 Euro Series e F.Renault 3.5.

Bilancio positivo anche per il nostro Edoardo Liberati (10°), mentre ha chiuso 13° il francese Brandon Maisano, pupillo della Ferrari Driver Academy in azione con il team Jenzer.

Battesimo in monoposto per la lady romana Michela Cerruti, proveniente dalle ruote coperte della Superstars: schierata dalla Addax (che diventerà Trident nel 2012), la 24enne capitolina non ha assolutamente sfigurato al cospetto dei colleghi.

Soltanto tre le bandiere rosse, esposte per uscite di Ethan Ringal, Kotaro Sakurai e Carlos Huertas.

Classifica

01. Mitch Evans – MW Arden – 1:39.037
02. Matias Laine – Manor Racing – 1:39.627
03. Carlos Huertas – Carlin – 1:39.686
04. Tio Ellinas – MW Arden – 1:39.718
05. Daniel Abt – Lotus ART – 1:39.745
06. Kevin Korjus – Tech 1 Racing – 1:39.835
07. Miki Weckstrom – Tech 1 Racing – 1:40.035
08. Tamas Pal Kiss – Atech CRS GP – 1:40.111
09. Nick Yelloly – Atech CRS GP – 1:40.145
10. Edoardo Liberati – MW Arden – 1:40.304
11. Marlon Stockinger – Status Grand Prix – 1:40.304
12. Michael Heche – Jenzer Motorsport – 1:40.319
13. Brandon Maisano – Jenzer Motorsport – 1:40.372
14. Aaro Vainio – Lotus ART – 1:40.382
15. Gabby Chaves – Manor Racing – 1:40.484
16. Pieter Schothorst – Addax Team – 1:40.652
17. Markus Pommer – RSC Mucke Motorsport – 1:40.714
18. Kotaro Sakurai – Status Grand Prix – 1:41.055
19. Scott Malvern – Status Grand Prix – 1:41.063
20. Gerardo Nieto – Tech 1 Racing – 1:41.105
21. Pascal Wehrlein – RSC Mucke Motorsport – 1:41.145
22. Maxim Zimin – Jenzer Motorsport – 1:41.267
23. Gregoire Demoustier – Lotus ART – 1:41.474
24. Nicolas Costa – Carlin – 1:41.896
25. Ethan Ringel – Atech CRS GP – 1:43.610
26. Michela Cerruti – Addax Team – 1:44.396

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

26 macchine in pista e, combinazione, la più veloce è stata proprio la numero 26. Mitch Evans, una delle più […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/gp3gp3-251011-01.jpg Test Barcellona, Day 1: Mitch Evans detta l’andatura