Dopo vari mesi di lavoro, Tamas Pal Kiss ha centrato il proprio obiettivo: trovare un sedile per disputare la GP3 Series. Il pilota ungherese ha firmato con il team Tech 1, insieme al quale il 3 marzo aveva partecipato agli ultimi test andati in scena sul circuito del Paul Ricard.

“Per me è un sogno che si avvera. Ho compiuto un passo in più verso quella che è la mia grande ambizione: diventare un giorno il secondo pilota ungherese in Formula 1”, ha commentato Pal Kiss riferendosi a Zsolt Baumgartner, al via nella categoria regina tra il 2003 (con la Jordan) e tutto il 2004 (sulla Minardi).

“In questa stagione non avrò pressioni particolari sulle spalle. Cercherò di fare del mio meglio e sfruttare al massimo la vettura a disposizione”.

Da martedì il driver magiaro sarà impegnato nelle prove collettive a Silverstone, circuito che ben conosce arrivando dalla F.Renault UK. “Sarà un po’ come tornare a casa”, ha ammesso. “Ho guidato diverse volte su quella pista, per cui avrò modo di pensare esclusivamente alle caratteristiche della macchina”.

I primi contatti con la prestigiosa scuderia francese erano nati in estate all’Hungaroring, durante l’appuntamento della F.Renault 2.0 Eurocup in cui Tamas partecipava come wild-card. “Da allora lo abbiamo tenuto d’occhio e abbiamo deciso di dargli questa chance”, ha rivelato la co-titolare Sarah Abadie. “Credo che Tamas sia un grande talento. Ci aspettiamo che verso fine anno possa inserirsi nella top-ten, e lottare per la zona podio nel 2012”.

Pal Kiss (assistito da qualche settimana da un manager italiano, Stefano Favaro), si dovrebbe alternare nei primi week-end in programma con Andrea Caldarelli. A metà campionato la Tech 1 dovrebbe poi decidere a chi affidare definitivamente la sua terza monoposto.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Dopo vari mesi di lavoro, Tamas Pal Kiss ha centrato il proprio obiettivo: trovare un sedile per disputare la GP3 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gp3gp3-270311-01.jpg Tamas Pal Kiss trova l’accordo con il team Tech 1