Il pilota monegasco del team ART controlla la Main Race di Spa ed allunga sul rivale Albon in classifica iridata. Ottima 4° piazza per Antonio Fuoco

Charles Leclerc conquista una prestigiosissima vittoria tra i leggendari curvoni di Spa-Francorchamps, nella Main Race di GP3 Series. Sontuoso nella giornata di ieri con un giro da qualifica quasi perfetto, Leclerc si è dimostrato meritevole leader del campionato quest’oggi, gestendo la leadership della gara dal primo all’ultimo giro.

Alle sue spalle il caos in partenza, con Jack Hughes (DAMS) che rischia lo stallo al via, venendo colpito dai sopraggiungenti Maini e Parry. Nessuna conseguenza per i piloti ma Safety Car necessaria per sgomberare la pista dai detriti.

Tantissime le posizioni guadagnate al via da Jake Dennis (Arden), capace di farsi largo tra il caos del via passando da tredicesimo a quarto in poche centinaia di metri. Sarà proprio il pilota inglese l’unico ad impensierire la leadership di Leclerc: contrariamente alle monoposto ART, infatti, la Arden di Dennis consuma meno gli pneumatici sulla lunga distanza e nel finale sopravanza il nostro Antonio Fuoco, precedentemente 3°.

Dennis è inarrestabile e nell’arco di pochi giri si sbarazza anche della ART di De Vries, gettandosi all’inseguimento del leader Leclerc. Il monegasco gestisce comunque il gap con grande freddezza, chiudendo primo sotto la bandiera a scacchi con circa tre secondi di margine.

Chiude 2° un’eccezionale Dennis, mentre De Vries riesce a mantenere la posizione da podio sulla Trident di Antonio Fuoco. Grandissima battaglia per i piazzamenti a punti: protagonista assoluto Giuliano Alesi (Trident), impegnato per tutto l’arco della gara in battaglie ruota a ruota con l’ex leader di campionato Albon (ART). Nel finale Albon riesce a scavalcare il figlio d’arte, comunque capace di conquistare il primo punto iridato in GP3 Series con la decima piazza.

Risultati gara 1

POSDRIVERTEAMGAP
1Charles LeclercART Grand Prix40m06.695s
2Jake DennisArden International2.305s
3Nyck de VriesART Grand Prix15.402s
4Antonio FuocoTrident19.427s
5Jack AitkenArden International19.837s
6Steijn SchothorstCampos Racing21.419s
7Santino FerrucciDAMS24.337s
8Matevos IsaakyanKoiranen GP28.856s
9Alexander AlbonART Grand Prix30.076s
10Giuliano AlesiTrident31.045s
11Kevin JorgDAMS39.185s
12Artur JanoszTrident42.364s
13Alex PalouCampos Racing48.122s
14Tatiana CalderonArden International51.121s
15Oscar TunjoJenzer Motorsport1m09.185s
16Akash NandyJenzer Motorsport1m15.690s
17Konstantin TereschenkoCampos Racing1m22.750s
Sandy StuvikTridentRetirement
Niko KariKoiranen GPRetirement
Nirei FukuzumiART Grand PrixRetirement
Arjun MainiJenzer MotorsportRetirement
Jake HughesDAMSRetirement
Matt ParryKoiranen GPRetirement

 

Lorenzo Lucidi


Stop&Go Communcation

Il pilota monegasco del team ART controlla la Main Race di Spa ed allunga sul rivale Albon in classifica iridata. Ottima 4° piazza per Antonio Fuoco

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/08/a0546af9c3ed80090e101c1a32a947d2.jpg Spa, Gara 1: Leclerc controlla da leader! Fuoco chiude 4°