Il pilota Carlin torna al top conquistando la terza vittoria della stagione al termine di un corpo a corpo con il rivale per la corsa al titolo, Richie Stanaway. 3° Fontana

Alex Lynn torna alla vittoria, la terza di questa trionfale stagione per il grande talento inglese scuola Red Bull, battagliando duramente con il rivale Richie Stanaway (Status GP) per la vittoria.

Partito comodamente dalla pole position dopo l’ottava piazza di ieri, Lynn ha rischiato di compromettere tutto finendo di traverso a Les Combes, permettendo a Stanaway di passare temporaneamente in testa.

Lynn non ha però perso la lucidità, riprendendo il rivale poche curve dopo alla Rivage e sopravanzandolo all’interno approfittando di un leggero lungo del pilota Status.

Riconquistata la leadership, Lynn non ha avuto problemi nel mantenere la testa fino al termine della gara, chiudendo con un margine di due secondi su Stanaway e di sei su uno scatenato Alex Fontana (ART), autore del giro veloce in gara.

Continua la crescita di Jann Mardenborough (Arden), ottimo quarto a difendere la propria posizione nel finale di gara su Nick Yelloly (Status).

Fuori dai punti i nostri portacolori con Kevin Ceccon (Jenzer) a chiudere in uncidesima posizione proprio davanti a Riccardo Agostini (Hilmer). 14° il poleman di sabato, Luca Ghiotto.

Classifica Gara 2

1. Alex Lynn Carlin 28m25.130s
2. Richie Stanaway Status +2.050s
3. Alex Fontana ART +7.947s
4. Jann Mardenborough Arden +13.530s
5. Nick Yelloly Status +14.501s
6. Emil Bernstorff Carlin +14.758s
7. Dino Zamparelli ART +16.745s
8. Pal Varhaug Jenzer +19.075s
9. Dean Stoneman Manor +19.092s
10. Nelson Mason Hilmer +20.980s
11. Kevin Ceccon Jenzer +22.067s
12. Riccardo Agostini Hilmer +34.829s
13. Ryan Cullen Manor +40.131s
14. Luca Ghiotto Trident +40.616s
15. Alfonso Celis Status +43.370s
16. Matheo Tuscher Jenzer +46.892s
17. Marvin Kirchhofer ART +51.011s
18. Santiago Urrutia Koiranen +52.123s
19. Jimmy Eriksson Koiranen +52.777s
20. Robert Visoiu Arden +54.430s
21. Patrick Kujala Manor +54.868s
22. John Bryant-Meisner Trident +58.526s
23. Luis Sa Silva Carlin -1 laps

Lorenzo Lucidi


Stop&Go Communcation

Il pilota Carlin torna al top conquistando la terza vittoria della stagione al termine di un corpo a corpo con il rivale per la corsa al titolo, Richie Stanaway. 3° Fontana

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/08/1408867885.jpg Spa-Francorchamps, Gara 2: Lynn batte Stanaway!