Come si poteva forse immaginare, i commissari hanno deciso di penalizzare Mirko Bortolotti al termine di Gara 2 della GP3 Series a Silverstone. All’ultimo giro, per difendere la propria seconda posizione, il pilota trentino aveva stretto sul rettilineo del Wellington Straight il rivale Esteban Gutierrez, portandolo sull’erba e creando per il messicano (ma non solo) una situazione molto pericolosa, fortunatamente scongiurata.

Per questo l’alfiere della Ferrari Driver Academy si è visto punire con 20 secondi aggiuntivi rispetto al tempo di arrivo al traguardo: una sanzione che purtroppo lo fa retrocedere al 13esimo posto, perdendo il primo podio stagionale e uscendo di conseguenza dalla zona punti. In virtù di questa decisione degli stewards sale in piazza d’onore Alexander Rossi, mentre 3° diventa lo stesso Gutierrez.

Paradossalmente il corridore della ART Grand Prix vede così limato di una lunghezza il proprio vantaggio in classifica generale nei confronti del compagno di squadra Rossi, che scende da 26 a 25. In zona punti entra invece il tedesco Tobias Hegewald, promosso al 6° posto.

La compagine francese registra poi la penalità comminata a Pedro Nunes. Il brasiliano, che oggi ha speronato Ivan Lukashevich causandone la rottura dell’alettone posteriore e quindi il ritiro, sarà arretrato di dieci caselle sulla griglia di Gara 1 del prossimo appuntamento sul circuito di Hockenheim.


Stop&Go Communcation

Come si poteva forse immaginare, i commissari hanno deciso di penalizzare Mirko Bortolotti al termine di Gara 2 della GP3 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gp3gp3-110710-021.jpg Mirko Bortolotti penalizzato di 20″ dopo Gara 2: Rossi promosso 2°, Gutierrez 3°. Sanzione anche per Pedro Nunes