È ufficiale: Lucas Foresti sarà al via della prima tappa stagionale della GP3 Series prevista nel week-end dell’8 e 9 maggio a Barcellona. Il pilota sudamericano ha ricevuto l’invito da parte del team Carlin, con cui è già sotto contratto per disputare la British F3 e insieme a cui ha sostenuto questi due giorni di test al Montmelò, dopo la precedente chiamata a inizio marzo sul circuito del Paul Ricard.

Foresti affiancherà così i già confermati Dean Smith e Josef Newgarden, dichiarandosi come prevedibile molto contento: “Sono felice di questa opportunità. La GP3 è una categoria tutta nuova ma dal grande potenziale e dalla grande visibilità. Le gare saranno concomitanti ai Gran Premi europei di F1 e saremo sotto gli occhi degli addetti ai lavori”.

Dopo i chilometri percorsi con la neonata Dallara Renault, il driver sudamericano ha affermato: “La macchina è molto veloce e sicura, abbastanza diversa da una Formula 3”. I calendari di British F3 e GP3 presentano soltanto due concomitanze (il 31 luglio e il 30 agosto), e seppur non del tutto esplicitato, sembra probabile un impegno su due fronti agonistici. “Mi concentrerò su entrambi i cambiamenti, sono sicuro che questa sia una chance unica per la mia carriera”, ha non a caso aggiunto il brasiliano classe 1992.

In Catalunya, Foresti ha seguito un programma di lavoro sul set-up di sospensioni e aerodinamica, in preparazione appunto al fine settimana d’apertura del calendario.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

È ufficiale: Lucas Foresti sarà al via della prima tappa stagionale della GP3 Series prevista nel week-end dell’8 e 9 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gp3-140410-02.jpg Lucas Foresti con il team Carlin anche nella prima tappa della GP3 a Barcellona, oltre all’impegno in British F3