Luis Sa Silva sbarca in GP3: il 22enne angolano ha firmato con il team Carlin, dopo l’esperienza dello scorso anno maturata in F3 Euro Series insieme all’Angola Racing Team.

Il salto di categoria in questa stagione sarà decisamente più impegnativo che in passato, vista l’introduzione della nuova vettura spinta dai 400 cavalli del motore V6 realizzato dalla AER, contro i circa 230 della Formula 3.

“La GP3, in particolare con l’introduzione delle monoposto di ultima generazione, è divenuta una tappa irrinunciabile verso il vertice del motorsport”, ha commentato Sa Silva. “Con 400 cavalli ci sarà molto da imparare”.

“Sono entusiasta di poter gareggiare contro alcuni dei migliori corridori d’Europa nel palcoscenico della Formula 1, e di poter rappresentare l’Angola al meglio. So che con il team Carlin posso disporre di un ottimo pacchetto per riuscirci”.

Trevor Carlin, patron della scuderia britannica, ha aggiunto: “Luis è un ingresso particolarmente gradito e siamo contenti di come si sia già integrato. La GP3 sarà un notevole passo dalla F3, in termini di potenza, ma daremo a Luis tutte le risorse necessarie per sfruttare al massimo questa opportunità”.

Sa Silva in passato ha militato anche in Formula Renault 2.0, Formula BMW Pacific e Formula Pilota China, dove ha già avuto modo di misurarsi con l’argentino Eric Lichtenstein, suo prossimo compagno di box.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Luis Sa Silva sbarca in GP3: il 22enne angolano ha firmato con il team Carlin, dopo l’esperienza dello scorso anno […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/f3-140213-01.jpg L’angolano Luis Sa Silva in GP3 Series con il team Carlin