Il team Trident ha completato il tris con cui affrontare l’edizione 2013 della GP3 Series. Dopo il sammarinese Emanuele Zonzini e David Fumanelli, la scuderia lombarda ha deciso di confermare Giovanni Venturini, già in organico nella passata stagione dopo la breve parentesi in Formula Renault 3.5.

“La scelta di rimanere legato a Trident è stata frutto di una meticolosa analisi. In autunno ho svolto due test con altre squadre (Lotus e Status, ndr), ed oggi posso dire di essere ancora più convinto di aver fatto la scelta giusta, sia sul fronte tecnico che su quello relazionale”, ha commentato il 21enne vicentino.

La scorsa settimana Venturini ha partecipato alle prove collettive sul circuito di Estoril, stazionando nelle posizioni che contano. “Ho subito avuto un feeling molto buono con la monoposto, e sono convinto che saremo in grado di entrare nel gruppo dei pretendenti al titolo”, ha dichiarato fiducioso.

“Credo che sarà un campionato molto combattuto ed equilibrato, con almeno otto piloti che sulla carta potranno puntare al massimo traguardo. A fine stagione sono certo che a fare la differenza sarà la costanza di rendimento, ed è il fronte sul quale lavoreremo di più”, ha concluso Venturini.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Il team Trident ha completato il tris con cui affrontare l’edizione 2013 della GP3 Series. Dopo il sammarinese Emanuele Zonzini […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/gp3-260213-01.jpg La Trident completa il suo tris confermando Giovanni Venturini