La GP3 si regala un evento in più: nel 2014, il calendario della terza serie proporrà nove round, uno in più di questa stagione. Anche per questa serie, Spielberg e Sochi le novità.

Salutata – senza rimpianti – la pista-kartodromo di Valencia, la GP3 si affaccia al nuovo anno proponendo un appuntamento in più e due nuovi tracciati. Il via del campionato – anticipato da sei giorni di test ad Estoril, Jerez e Barcellona tra fine marzo e metà aprile – è fissato per l’esordio europeo della F1 e della GP2, in Catalogna. A fine giugno ecco l’esordio sui saliscendi austriaci di Spielberg, poi via verso le tappe tradizionali di Silverstone, Hockenheim e Budapest; dopo la sosta estiva, Spa e Monza precederanno l’approdo in Russia ed il gran finale di Yas Marina.

 Il calendario della GP3 2014

11 maggio: Montmelò (Spagna)

22 giugno: Spielberg (Austria)

6 luglio: Silverstone (Regno Unito)

20 luglio: Hockenheim (Germania)

27 luglio: Budapest (Ungheria)

24 agosto: Spa (Belgio)

7 settembre: Monza (Italia)

12 ottobre: Sochi (Russia)

23 novembre: Yas Marina (Emirati Arabi)

Paolo Bellodi

Twitter: @paolobellodi


Stop&Go Communcation

La GP3 si regala un evento in più: nel 2014, il calendario della terza serie proporrà nove round, uno in […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/12/gp3_spa_25.08.2013.jpg GP3, nel 2014 un appuntamento in più, nove i round in programma