Al termine di Gara 2 della GP3 Series a Budapest, i commissari hanno penalizzato Tom Dillmann. Il pilota francese è stato ritenuto colpevole di non aver rispettato i limiti della pista e di aver cercato di effettuare un sorpasso in regime di bandiere gialle.

Per questo motivo il driver della Addax si è visto aggiungere 20 secondi sul tempo di arrivo, l’equivalente di un drive-through. In questo modo Dillmann (12° nella classifica definitiva) ha perso il 6° posto ottenuto al traguardo a favore di Antonio Felix da Costa, che ottiene quindi un punto.


Stop&Go Communcation

Al termine di Gara 2 della GP3 Series a Budapest, i commissari hanno penalizzato Tom Dillmann. Il pilota francese è […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/gp3gp3-010811-01.jpg Dillmann penalizzato di 20″ dopo Gara 2, il 6° posto a Felix da Costa