Esteban Ocon brucia Luca Ghiotto allo start e gestisce fino al traguardo. Super-rimonta di Antonio Fuoco e Kevin Ceccon, 7° e 8°, domani in prima fila.

Una gara GP3 spettacolare sul circuito di Barcellona: a spuntarla e’ Esteban Ocon (ART), bravissimo nello stacco frizione in partenza, bruciando il nostro bravissimo Luca Ghiotto (Trident) splendido pole-man in mattinata.
Ocon guadagna giro dopo giro, mentre Luca Ghiotto controlla a distanza Emil Bernstorff (Arden).

Dietro e’ grande agonismo, con un gruppo di mischia davvero scatenato in cui Kevin Ceccon e Antonio Fuoco (rispettivamente 19° e 21° al via) incominciano a dare vita ad una rimonta eccezionale, giro dopo giro fino all’entrata della Safety Car.

Una vettura di sicurezza entrata per il contatto avvenuto tra Ralph Boschung (Jenzer Motorsport) e Seb Morris (Status GP), in corrispondenza di Curva 11. Al rientro della Safety Car, Esteban Ocon riprende la sua marcia trionfale davanti a Ghiotto e Bernstorff, mentre dietro succede di tutto.

Uno scatenato Jann Mardenborough (Carlin), partito 15°, da vita ad una serie di sorpassi da manico in rapida successione, complice una perfetta gestione gomme, così come i nostri Ceccon e Fuoco che a suon di attacchi si avvicinano in zona top ten.

Mardenborough supera Kirchhofer (ART) e un Tuscher (Jenzer) in grave crisi gomme per la 4° piazza, mentre Ceccon e Fuoco riescono nel finale ad issarsi sino in 7° e 8° posizione, garantendosi la prima fila di domani grazie alla griglia invertita.

(in aggiornamento)

Lorenzo Lucidi


Stop&Go Communcation

Esteban Ocon brucia Luca Ghiotto allo start e gestisce fino al traguardo. Super-rimonta di Antonio Fuoco e Kevin Ceccon, 7° e 8°, domani in prima fila.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/05/gp3-barcelona-test-2015-esteban-ocon-art-grand-prix.jpg Barcellona, Gara 1: Ocon dominatore, ma che Italia!