Si rafforza il contingente spagnolo al via della GP3 Series. Dopo Miki Monras, ingaggiato a tempo pieno dalla MW Arden sin dall’inizio di questa stagione, a Valencia si è presentato in veste di wild card Roberto Merhi, chiamato dal team Atech per cimentarsi di fronte al proprio pubblico. Quella del 19enne di Castellon, per sua stessa dichiarazione, doveva essere essere una presenza una-tantum, ma come rivelato dall’entry list diramata oggi ci sarà a sorpresa una replica: in questo week-end Merhi sarà quindi in azione anche a Silverstone.

Sarà perciò interessare capire se il driver valenciano sarà in grado di ripetere il fantastico exploit dello scorso round, quando al debutto assoluto è riuscito a cogliere addirittura un doppio podio con la squadra ritenuta, fino ad ora, la Cenerentola della griglia.

In Gran Bretagna arriverà poi il terzo ispanico in griglia: Daniel Juncadella, come Merhi proveniente dalla F3 Euro Series. Il catalano guiderà la vettura #28 della Tech 1, con cui aveva già sostenuto una giornata di test invernali al Paul Ricard e aveva preso parte alla tappa d’apertura al Montmelò, ben figurando. L’accordo, arrivato con il beneplacito della Prema (sua compagine nella Formula 3 continentale) durerà per tutte le restanti prove del campionato.

“Voglio ringraziare la Prema e il mio sponsor Astana per questa opportunità”, ha commentato Juncadella, che rileva il testimone dal francese Jean-Eric Vergne. “Avrò così modo di essere ancora più preparato per il mio principale impegno, che resta sempre la F3 Euro Series”.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Si rafforza il contingente spagnolo al via della GP3 Series. Dopo Miki Monras, ingaggiato a tempo pieno dalla MW Arden […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gp3gp3-060710-011.jpg A Silverstone ci sarà ancora Roberto Merhi con il team Atech, Daniel Juncadella completerà tutta la stagione con Tech 1