Il pilota inglese del team Dams conquista la gara al termine di una grande performance, davanti ad un sontuoso Cecotto e Sirotkin. Giovinazzi chiude 6° davanti a Gasly ma non basta.

Alex Lynn chiude con una vittoria la stagione 2016 di GP2 Series. Una stagione ricca di sorprese e combattuta fino all’ultima corsa, ma la giornata di oggi consacra come Campione del Mondo il francese Pierre Gasly.

Grazie alla spettacolare performance in Feature Race, Il pilota scuola Red Bull del team Prema aveva già messo una chiara ipoteca sul titolo iridato distanziando il rivale Antonio Giovinazzi (Prema) di 12 punti. Quest’oggi, purtroppo per i nostri colori, Giovinazzi non è riuscito ad imprimere un passo competitivo alla propria corsa, finendo per rimanere imbottigliato a lungo alle spalle di Norman Nato (Racing Engineering) per la 5° posizione.

Nel finale di corsa Giovinazzi subisce addirittura gli attacchi di Artem Markelov (Russian Time), i due finiscono anche al contatto ruota a ruota ma Giovinazzi riesce a conservare la sesta piazza fino alla bandiera a scacchi.

Gasly chiude 9°, in controllo, quanto basta per conquistare matematicamente il titolo iridato. Pierre Gasly taglia il traguardo a braccia alzate, è lui il Campione del Mondo 2016.

Davanti invece è Alex Lynn (Dams) a imporre il ritmo sin dal primo giro. Costante sul passo del 53 basso, Lynn infligge distacchi pesanti agli avversari sino alla bandiera a scacchi. E’ grande lotta per la seconda piazza, uno straordinario Johnny Cecotto (Rapax) al rientro riesce a battere la ART di Sirotkin all’ultimo giro.

Il russo riesce comunque a fare suo il terzo gradino del podio in classifica iridata ai danni di uno sfortunatissimo Raffaele Marciello (Russian Time). I due sono infatti appaiati in classifica generale, ma i piazzamenti a podio del russo sbilanciano la graduatoria in suo favore.

Lorenzo Lucidi


Stop&Go Communcation

Il pilota inglese del team Dams conquista la gara al termine di una grande performance, davanti ad un sontuoso Cecotto e Sirotkin. Giovinazzi chiude 6° davanti a Gasly ma non basta.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/11/9119822177d12715f5c267510dc453bf.jpg Yas Marina, Gara 2: Lynn vince la gara, Gasly il campionato!