Il pilota del team Trident conquista la prima vittoria in GP2 chiudendo davanti a Raffaele Marciello. Pierre Gasly rimonta e chiude 3° davanti a Giovinazzi

Una gara davvero frizzante la Sprint Race di Sepang per la categoria GP2 Series. Grazie alla griglia invertita i piloti hanno animato i 22 giri di gara con grandi bagarre, contatti e colpi di scena.

A partire dal via con Luca Ghiotto, partito 2°, a superare brillantemente Mitch Evans all’uscita di Curva 2. Dietro anche Raffaele Marciello (Russian Time) imita il connazionale qualche giro più tardi, sfruttando uno spettacolare incrocio di traiettorie e gettandosi all’inseguimento del leader.

Nel gruppo è battaglia ruota a ruota per ogni posizione: le due Prema di Antonio Giovinazzi che Pierre Gasly perdono posizioni mentre la Safety Car è chiamata in causa per un contatto tra le due Racing Engineering di King e Nato, con quest’ultimo ad avere la peggio.

Alla ripartenza grandissimo rischio per Giovinazzi, spinto sull’erba da un troppo aggressivo Rowland (MP Motorsport). Rischio di testacoda per Antonio, che perde due posizioni e finisce alle spalle del rivale Gasly.

Nel frattempo Sirotkin (ART), grande protagonista della Main Race di ieri, è costretto al ritiro per problemi tecnici. La coppia Prema si fa largo nello schieramento, sbarazzandosi in coppia di King, Rowland e Malja.

Negli ultimi passaggi è doppia battaglia sia per la vittoria che per il podio: davanti Ghiotto deve tenere a bada uno scatenato Marciello, entrato in zona DRS, dietro Gasly e Giovinazzi sono separati da pochi decimi per il podio.

In entrambi i casi, però, i piloti davanti hanno avuto la meglio, con Ghiotto a chiudere primo sotto la bandiera a scacchi per la prima straordinaria vittoria in GP2, mentre Gasly riesce ad arginare gli attacchi di Giovinazzi accorciando le distanze in classifica iridata.

Ora soli sette punti separano l’inseguitore Gasly dal leader Giovinazzi, la battaglia di Abu Dhabi sarà cruciale per l’assegnazione del titolo iridato.

(in aggiornamento)

Lorenzo Lucidi


Stop&Go Communcation

Il pilota del team Trident conquista la prima vittoria in GP2 chiudendo davanti a Raffaele Marciello. Pierre Gasly rimonta e chiude 3° davanti a Giovinazzi

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/10/4a1e34b2f0430b2163e8608d26cf51f2.jpg Sepang, Gara 2: Ghiotto trionfa su Marciello! 4° Giovinazzi