Il pilota francese del team Prema detta il ritmo nelle libere di Monza, ma la concorrenza non sta a guardare con Markelov e Giovinazzi vicinissimi alla testa. 7° Ghiotto

Le prestazioni del venerdì di Pierre Gasly ormai non fanno più notizia: una vera macchina il francese del team Prema, quasi sempre il più veloce in pista nelle sessioni di libere mattutine e quest’oggi a Monza il trend non cambia.

Nel Tempio della Velocità, Gasly fa segnare la migliore prestazione assoluta in 1’31”990, poco dopo un periodo di Virtual Safety necessario alla rimozione della Arden di Jimmy Eriksson, fermatosi all’uscita della Prima Variante.

Il leader del campionato non è comunque esente da sfortune, con la monoposto del team Prema a fermarsi in pista poco dopo la Variante Ascari, sembra per mancanza di carburante, costringendo i commissari all’entrata di una nuova VSC.

Gli avversari non stanno però a guardare: in una qualifica che si preannuncia scopiettante, Artem Markelov (Russian Time) e Antonio Giovinazzi (Prema) mettono il sale sulla coda di Gasly, inseguendo a brevissima distanza il leader del campionato.

Markelov chiude infatti a poco più di un decimo dalla vetta in 1’32”142, mentre Antonio Giovinazzi si ferma a ottanta millesimi dal collega russo, poco più di due decimi dal tempo fatto segnare da Gasly.

Leggermente più distante Mitch Evans e la Racing Engineering di Jordan King, che completano la top five. 7° crono assoluto per il nostro Luca Ghiotto (Trident), a soli sei decimi dalla testa in 1’32”666.

Sessione decisamente più sfortunata per Raffaele Marciello (Trident), afflitto da problemi tecnici e lontanissimo dalla vetta in 1’33”525, sedicesima posizione per il pilota italiano.


Tempi prove libere:

POSDRIVERTEAMTIMEGAPLAPS
1Pierre GaslyPrema Racing1m31.990s9
2Artem MarkelovRUSSIAN TIME1m32.142s0.152s9
3Antonio GiovinazziPrema Racing1m32.225s0.235s18
4Mitch EvansPertamina Campos Racing1m32.413s0.423s16
5Jordan KingRacing Engineering1m32.514s0.524s18
6Oliver RowlandMP Motorsport1m32.604s0.614s18
7Luca GhiottoTrident1m32.666s0.676s19
8Marvin KirchhoferCarlin1m32.718s0.728s16
9Arthur PicRapax1m32.772s0.782s18
10Alex LynnDAMS1m32.794s0.804s18
11Sergey SirotkinART Grand Prix1m32.809s0.819s17
12Nicholas LatifiDAMS1m32.939s0.949s19
13Norman NatoRacing Engineering1m33.068s1.078s18
14Nobuharu MatsushitaART Grand Prix1m33.121s1.131s18
15Sean GelaelPertamina Campos Racing1m33.340s1.350s17
16Sergio CanamasasCarlin1m33.341s1.351s14
17Gustav MaljaRapax1m33.421s1.431s20
18Nabil JeffriArden International1m33.502s1.512s19
19Raffaele MarcielloRUSSIAN TIME1m33.525s1.535s16
20Daniel de JongMP Motorsport1m33.942s1.952s18
21Philo Paz ArmandTrident1m34.021s2.031s13
22Jimmy ErikssonArden International2

 

Lorenzo Lucidi


Stop&Go Communcation

Il pilota francese del team Prema detta il ritmo nelle libere di Monza, ma la concorrenza non sta a guardare con Markelov e Giovinazzi vicinissimi alla testa. 7° Ghiotto

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/09/SLA3845-Custom.jpg Monza, Prove Libere: Gasly in testa, Markelov e Giovinazzi a ruota!