E’ iniziata ufficialmente questa mattina alle ore 9.00 la prima stagione dell’Italian F.4 Championship Powered by Abarth. 16 i piloti che sono scesi in pista con le Tatuus F4 T014, motorizzate Abarth, degli otto team presenti sul circuito rodigino.

Tre le vetture schierate da Adria by Cram con il giovanissimo Robert Shwartzman, Mattia Drudi, protagonista qualche mese fa al Supercorso Federale e Edi Haxhiu. Due le vetture per Prema Powerteam con il giapponese Takashi Kasai il canadese di Ferrari Driver Academy, Lance Stroll.

Due, anche le vetture di Euronova Racing con un altro protagonista del Supercorso Federale e vice-campione KF Junior, Leonardo Pulcini e Ivan Mateev che corre sotto l’insegna di SMP Racing by Euronova.

Una vettura per Diegi Motorsport che porta il milanese Andrea Russo sul circuito rodigino.  Esordio assoluto nelle serie tricolori per Dav Racing, la compagine di Matteo e Felice Davenia che schiera il brasiliano Gustavo Bandeira. Jenzer Motorsport ritorna con due vetture affidate agli elvetici Alain Valente e Nico Rindlisbacker, mentre esordisce tra le ruote scoperte il team Antonelli Motorsport con Matteo Desideri e Jonathan Giudice.

Keith Camilleri è, invece, il portabandiera del team Malta Formula Racing gestito dal pluri-iridato Danilo Rossi.

Molte le tornate completate dai giovani piloti su di una vettura che non ha mostrato problemi e ha risposto perfettamente alla prima chiamata in pista. Per la giornata di domani, in una sessione di test privati, sono previsti altri piloti che andranno ad integrare una griglia di partenza che si attesta già sulle 25 vetture.


Stop&Go Communcation

E’ iniziata ufficialmente questa mattina alle ore 9.00 la prima stagione dell’Italian F.4 Championship Powered by Abarth. 16 i piloti […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/merchan_08fgdgdf.jpg Via ufficiale alla stagione con i test di Adria!